Arriva Patch Adams,
il primo medico-clown

MONTE SAN GIUSTO - Quarta edizione del “Clown & Clown Festival” con un ospite eccezionale
- caricamento letture

PatchKids

patch-adams-monte-san-giusto

Patch Adams a Monte San Giusto

di Alessandra Pierini

E’ strabiliante come un semplice naso rosso possa riuscire a trasformare la sofferenza in un sorriso e come dietro alla maschera più piccola del mondo possa nascondersi un messaggio di Pace e Amore. Monte San Giusto è una ridente cittadina maceratese che, a chi la visita in qualunque momento dell’anno comunica accoglienza e serenità, ma ogni anno come per magia diventa qualcosa di più e si trasforma nella “Città del Sorriso”. Non sono nè le grandi e colorate scenografie, nè il nasone rosso che addobba il campanile della Chiesa a renderla speciale ma l’atmosfera, l’aria che si respira, la grande voglia di esserci, di rendersi utili, di donare allegria e anche quando la città torna alla normalità, non si dissolvono i sentimenti e le emozioni provate. I clown che torneranno per la quarta edizione del “Clown & Clown Festival” avranno la sensazione di tornare a casa e questa volta troveranno ad attenderli un ospite eccezionale. Patch Adams, il primo clown dottore della storia, reso celebre dall’omonimo film con Robin Williams sarà a Monte San Giusto il 3 e il 4 ottobre. La presenza del leggendario Patch Adams, favorita dal supporto del calzaturificio Fabi che si è proposto per una donazione al Gesundheit Institute, l’ospedale gratuito e aperto a tutti che Patch sta facendo costruire ad Arlington in Virginia, proprio come racconta il film ispirato alla sua storia, è prevista per venerdì 3 ottobre quando parteciperà ad un convegno sulla sanità e parlerà della sua missione, dalla cura della malattia alla cura della persona, umanizzare la sanità. Sabato 4 ottobre Hunt Patch Adams passerà la mattinata con i bambini delle scuole del territorio, nel pomeriggio presiederà il workshop “Qual è la tua strategia d’amore?”, il cui ricavato sarà devoluto in beneficienza, e riceverà la cittadinanza onoraria dal sindaco Bordoni.

“Clown &Clown” non è solo Patch Adams, ricchissimo è il programma delle iniziative che prenderanno il via Sabato 27 Settembre con il taglio del nastro della “Città del Sorriso”. Nella serata di sabato la notte di Monte San Giusto sarà popolata di nasi rossi ed ogni piazza sarà animata da gruppi musicali di ogni genere provenienti da tutta Italia tra i quali gli attesissimi “Folkabbestia”. Durante tutto il corso della settimana sono previsti appuntamenti giocosi e proiezioni di film e video, tutti da non perdere.

“Saranno dieci lunghi e intensi giorni in cui non sarà affatto strano abbracciarsi e sarà invece consueto ridere, ma anche emozionarsi e scoprirsi gli occhi lucidi per il semplice volo di un palloncino” assicurano gli organizzatori, i quali per il grande lavoro fatto, per l’entusiasmo e per la passione che dedicano all’evento sono un esempio e un motivo di vanto per tutta la comunità maceratese.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =