Mangiano e bevono, poi scappano:
titolare e cameriere inseguono 3 ragazzi

ANCONA - Il gruppetto sarebbe fuggito senza pagare il conto. In piazza del Plebiscito sono intervenuti i carabinieri
- caricamento letture
papa

Piazza del Plebiscito (Archivio)

Si sono seduti al tavolo e hanno consumato cibo e bevande in allegria.
I tre clienti, tra i 20 e i 25 anni, hanno quindi chiesto il conto. Portato lo scontrino, per una spesa di 89 euro, hanno temporeggiato un po’ per attende il momento buono per accartocciarlo e fuggire.
Della cosa si è però accorto lo stesso cameriere quando è tornato pochi istanti dopo e ha visto il tavolo vuoto con il conto, non saldato, lasciato lì stropicciato.
E’ successo ieri sera, intorno alle 21, in piazza del Plebiscito.
Immediatamente il cameriere ha chiamato il proprietario e, insieme, si sono messi a inseguire i tre lungo via della Beccheria, riuscendo poi a raggiungerli in corso Mazzini e invitandoli a tornare al locale per saldare il debito.
Nel frattempo erano stati avvisati anche i carabinieri che con una pattuglia sono arrivati sul posto.
I militari hanno identificato i giovani, dopo aver sentito entrambe le parti, invitando quindi il titolare del locale di piazza del Papa a sporgere denuncia dato che i tre hanno invece riferito di aver pagato regolarmente il conto. Cosa che però non risultava.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X