Vuole prenotare visita dall’otorino,
la risposta: «Non ci pensi neanche»

MACERATA - Una donna del capoluogo racconta cosa si è sentita rispondere dagli uffici preposti alla prenotazione. Difficilissimo trovare appuntamenti disponibili anche per Pneumologia e Cardiologia
- caricamento letture
cup-macerata

L’ospedale di Macerata

di Alessandra Pierini

«Non ci pensi neanche»: è la risposta che si è sentita dare una donna al cup dell’ospedale di Macerata quando ha chiesto di poter prenotare, impegnativa alla mano, una visita da un otorino.

«Per fortuna – spiega la maceratese – dovevo fare una visita di routine e spero non ci sia niente di grave, ma non capisco che vuol dire non ci pensare proprio. Ho provato a farmi dare una data, anche l’anno prossimo, anche lontana nel tempo, ma non c’è stato niente da fare». Otorino tra l’altro non è l’unico reparto dell’Area vasta 3 in cui esiste il problema, anche a Pneumologia e Cardiologia ottenere una visita è un miraggio. Molti tentano di presentarsi o telefonare all’alba per cercare di ottenere una data ma spesso senza successo. E non va meglio a chi ha bisogno di visite urgenti: anche in quel caso è complicato prenotare in tempi brevi.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X