Malore in casa,
è morta Giuliana Simoncelli
«Una vita per l’associazionismo»

MACERATA - Si è spenta a 85 anni. Era attivissima nell'organizzazione di eventi e iniziative per tanti club della provincia. Il figlio Fabio Santucci: «Madre amatissima, il dolore per la perdita della figlia era stato enorme». Il presidente dell'associazione Le Casette Pierluigi Pianesi: «Ha sempre svolto il ruolo di segretaria con ottima disponibilità e maestria»
- caricamento letture
giuliana-simoncelli

Giuliana Simoncelli con uno dei suoi tanti cani

 

di Alessandra Pierini

Una fervente attività e capacità organizzativa che ha messo a disposizione delle tante associazioni maceratesi di cui faceva parte. Così ieri pomeriggio la notizia della morte di Giuliana Simoncelli, 85 anni, a causa di un malore che l’ha colta nella sua casa a Sambucheto di Montecassiano, ha fatto molto rapidamente il giro dei tanti, tantissimi, con cui aveva collaborato e che la conoscono per la sua ironia e il suo spirito. «E’ stata una madre amatissima – dice il figlio Fabio Santucci – da quando ha perso la figlia Simonetta non è stata più la stessa. In passato è sempre stata una persona molto dinamica dal punto di vista organizzativo ed umano. Si dava un gran da fare con cene e pranzi, era molto gioviale, oserei dire vulcanica. Amava molto gli animali».

giuliana_simoncelli

Tra le associazioni di cui faceva parte il circolo di burraco di Macerata Regina di Cuori dove aveva collaborato con la figlia, il circolo del bridge Helvia Cluana di Civitanova, era una rotariana particolarmente attiva nell’ambito dell’Università della terza età, e una volontaria dell’Avulss, è stata una socia fondatrice dell’associazione Le Casette dove era nata e vissuta quasi tutta la vita. «Era in associazione dal 2005 – ricorda il presidente Pierluigi Pianesi –  e ha sempre svolto il ruolo di segretaria con ottima disponibilità e maestria organizzando riunioni ed eventi a vantaggio dello spirito casettaro». Oltre al figlio Fabio lascia la nuora Elisabetta Stacchio e il genero Luca Montecchiari.
Il funerale si svolgerà domani alle 17 alla chiesa del Sacro Cuore, la salma è composta all’obitorio dell’ospedale di Macerata.

E’ morta Simonetta Santucci, storica segretaria del Rotary e regina del burraco maceratese

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =