Provincia sotto la neve,
scuole chiuse e disagi al traffico
(Foto)

MALTEMPO - In moltissimi Comuni della provincia niente lezioni, Macerata esclusa. A Civitanova stop nella città alta. Tanti i veicoli rimasti bloccati in strada
- caricamento letture
WhatsApp-Image-2021-02-13-at-09.13.51-3-650x488

La Rocca di Urbisaglia

 

Provincia sotto la neve, disagi alla circolazione e scuole chiuse in molti Comuni. E’ questa la situazione stamattina dopo la nevicata della notte che sta continuando anche in queste ore. L’allerta meteo era annunciata da giorni, la provincia si è risvegliata nella morsa del gelo.

neve_cingoli

Cingoli

Diversi gli interventi dei vigili del fuoco per veicoli e mezzi rimasti in panne perché senza catene, dall’entroterra alla costa: Apiro, Civitanova Alta, Montelupone, Macerata. Così come diversi sono stati gli interventi per rami caduti in mezzo alla strada sotto il peso della neve. Quante alle scuole, tanti i sindaci che hanno deciso di lasciarle chiuse, dopo quelli di Tolentino, Camerino e Caldarola che l’avevano già annunciato ieri (leggi l’articolo). A Civitanova, niente lezioni nella città alta. «Considerato che a Civitanova Alta sta nevicando e le previsioni meteo dicono che continuerà anche nelle prossime ore – ha comunicato il sindaco Fabrizio Ciarapica – per prevenire pericoli all’incolumità pubblica durante il percorso per recarsi e tornare da scuola le scuole di ogni ordine e grado situate a Civitanova Alta oggi resteranno chiuse. Le scuole di Civitanova Porto resteranno aperte». Stessa situazione a Potenza Picena, dove il sindaco Noemi Tartabini ha deciso di chiudere quelle del capoluogo e di lasciare aperte quelle di Porto Potenza. Niente lezioni pure a Montecosaro, Morrovalle, Monte San Giusto, Montelupone, Recanati. E poi ancora, scuole chiuse anche a Mogliano, Petriolo, Loro Piceno, Appignano, San Severino, Montecassiano, Cingoli, Belforte, Serrapetrona. 

neve_macerata_febbraio_2021-1-e1613205689814-325x183

Macerata

Aule aperte invece a Macerata. «Dalle 5 di questa mattina – spiega il Comune – in azione i mezzi spargisale che hanno proceduto alla pulizia delle strade, soprattutto delle arterie principali, mentre i mezzi più piccoli stanno proseguendo  a ripulire quelle secondarie. Chiusa in via precauzionale via dei Velini. La neve non ha creato in città difficoltà tali da costringere alla chiusura delle scuole. Le lezioni infatti si stanno svolgendo regolarmente in tutti gli istituti di ogni ordine e grado. Regolare anche il trasporto pubblico urbano che ha fatto registrare solo qualche lieve ritardo nella partenza delle varie corse. Per chi avesse necessità di muoversi in auto si raccomanda l’uso delle gomme termiche». A Pollenza invece scuola aperta, ma sospeso il servizio dei bus. «Si comunica – ha scritto il sindaco Mauro Romoli – che la scuola primaria “A. Frank” del capoluogo nella mattinata odierna rimarrà aperta. A causa della neve scesa nella notte e delle previsioni meteo previste per le prossime ore a scopo cautelativo il trasporto scolastico ed il trasporto urbano sarà sospeso».

Neve-Montecosaro-e1613206254773-650x516

Bus e furgone bloccati a Montecosaro, foto di Montecorriere-blog di Montecosaro

 

Potenza-Neve

Potenza Picena

carabinieri_neve_macerata_febbraio_2021-650x488

Macerata

neve_cingoli2

Cingoli

neve_cingoli3

Cingoli

neve_macerata_febbraio_2021-2-488x650

Macerata

neve_macerata_viale_trieste_2021-650x354

Macerata, viale Trieste

 

WhatsApp-Image-2021-02-13-at-09.13.49-488x650

Urbisaglia

WhatsApp-Image-2021-02-13-at-09.13.51-650x488

Urbisaglia

WhatsApp-Image-2021-02-13-at-09.13.52-5-650x488

Urbisaglia

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X