Idee imprenditoriali vincenti:
il racconto in “Imprese di successo”

CNA organizza una serie di webinar sulle best practice, primo appuntamento domani alle 19
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

zoom-cna-imprese-successo-17_11_20-325x244

 

Una serie di incontri web proprio sulle best practice, sul racconto delle esperienze che hanno ottenuto risultati eccellenti, nella convinzione che dal racconto delle esperienze positive possano nascere nuove idee vincenti. E’ la proposta di Cna di Macerata, primo appuntamento in programma domani alle 19 sulla piattaforma Zoom (link per partecipare qui). «Recenti analisi statistiche sembrano smentire la credenza popolare che 9 start-up su 10 falliscano entro i primi 3 anni di vita – si legge in una nota diffusa da Cna -. Una indagine di Eurostat indica, infatti, che la percentuale media di imprese dell’Unione Europea sopravvissute dopo almeno un triennio supera il 56%, mentre sopravvivono per più di 5 anni quasi il 44% delle nuove imprese. Fino al 2008, anno di arrivo della crisi mondiale in Italia, le Marche si erano caratterizzate per una vivacità imprenditoriale superiore alla media italiana ma poi la riduzione dei tassi di natalità imprenditoriale è stata più rapida nella regione rispetto a quanto osservato nella media italiana. In questi ultimi anni, tuttavia, la nostra regione e la nostra provincia in particolare, presentano comunque una maggiore vivacità se si considera il numero di start-up innovative in relazione alla popolazione, di qualche decimo superiore alla media nazionale. Il primo appuntamento organizzato vedrà ospiti gli imprenditori innovatori di Nutrinsect, un’azienda di Montecassiano che dal 2016 fa attività di ricerca nel campo dell’allevamento di insetti ai fini della produzione di pet food e mangimi. Una impresa che ha deciso di compiere un investimento in risorse umane, ricerca, impianti e attrezzature per questo nuovo mercato, scommettendo sulla prossima apertura da parte dell’Unione Europea alla produzione e commercializzazione di insetti ai fini alimentari. Ad aiutarli nei primi passi, oltre alla loro insostituibile passione e professionalità, un bando per la concessione di contributi, ed allora, subito dopo aver ascoltato la loro storia, saranno i consulenti del confidi regionale Uni.Co. ad illustrare le opportunità aperte al momento per le imprese e per coloro che vogliono realizzare la loro idea imprenditoriale».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X