La festa di San Giuliano si farà:
ok alla fiera, niente fuochi

MACERATA - La Pro loco annuncia le iniziative in programma per il Patrono, tutti gli eventi organizzati in piazza Vittorio Veneto. Stand gastronomico in via Gramsci
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

SanGiuliano_2019_FF-16-325x217

Le bancarelle in occasione della Festa di San Giuliano

 

Festa di San Giuliano, sì alla fiera del 30 e 31 agosto, no ai fuochi e alla pista da ballo in piazza della Libertà. Ad annunciarlo la Pro loco di Macerata, il presidente Luciano Cartechini precisa: «Stiamo ricevendo molte telefonate di gente che ci chiede se la festa si terrà o meno e quindi abbiamo voluto comunicare quello che è il programma che siamo riusciti ad organizzare. Purtroppo non ci saranno i tradizionali fuochi e i balli in piazza della Libertà, ma tutti gli eventi organizzati di concerto con il Comune si svolgeranno in piazza Vittorio Veneto. Non rinunceremo alle classiche bancarelle che saranno posizionate in corso Cavour, corso Garibaldi e via Trieste e il tutto verrà svolto rispettando le normative in materia di prevenzione dal contagio Covid-19. E’ chiaro che la situazione di emergenza che c’è stata in questi mesi ha condizionato il programma che andremo ad offrire ai maceratesi e ai tanti turisti ma non abbiamo avuto l’intenzione di interrompere quella che è una tradizione radicata nella comunità e che rappresenta, anche quest’anno, un momento di unione e condivisione. Per chi vorrà mangiare le tagliatelle con il sugo di papera, altro aspetto che non può mancare in occasione delle celebrazioni per la festa del Patrono, sarà allestito un piccolo stand sotto al Palazzo degli Studi, in via Gramsci».

Queste le iniziative in programma. Da giovedì 27 a lunedì 31 la mostra di pittura agli Antichi Forni (orario 17-22) “Il segno d’inizio”. La rassegna di teatro dialettale presenta due appuntamenti in piazza Vittorio Veneto: “La vigilia di Natale”, venerdì 28 agosto alle 21,30 a cura dell’associazione culturale Palcoscenico di Macerata e “Rengrazienno Ddio!” sabato 29 alle 21,30 a cura della compagnia teatrale “Fabiano Valenti” di Treia. Sempre alle 21,30, ma domenica, in piazza Vittorio Veneto il tributo a Zucchero “X Colpa di Sugar” e lunedì (allo stessa ora e stesso luogo) il Concerto Orchestra di Fiati Città di Macerata.

(redazione CM)

san-giuliano



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X