Rapina in farmacia,
il 30enne fa scena muta:
resterà in carcere

MACERATA - Luca Riccardo Ramirez Salvi, l'uomo che sabato ha colpito in via dei Velini, è comparso oggi davanti al giudice in tribunale per la convalida del fermo
- caricamento letture
Convalida_Salvi_Rapina_FF-2-650x434

Il rapinatore all’arrivo in tribunale

 

Rapina alla farmacia di via Dei Velini, a Macerata: il malvivente sì è avvalso della facoltà di non rispondere e resta in carcere. L’udienza di convalida del fermo si è svolta oggi al tribunale di Macerata davanti al giudice Claudio Bonifazi. Il rapinatore, Luca Riccardo Ramirez Salvi, ecuadoregno residente a Cingoli, 30enne, aveva messo a segno una rapina la mattina di sabato scorso. Era entrato nella farmacia di via Dei Velini con in mano una mazzetta da muratore e il volto parzialmente travisato grazie ad un paio di occhiali da sole scuri e un cappello.

rapina_farmacia_via_velini_macerataù-1-325x244

La farmacia dopo la rapina

Una volta all’interno della farmacia l’uomo aveva minacciato una dipendente chiedendole dove fossero le casse. Poi Salvi aveva preso una delle casse, all’interno circa 500 euro, ed era fuggito. Una dei titolari, Rita Tortolini, 63 anni,  che nel frattempo si era accorta di ciò che stava accadendo, lo aveva inseguito e raggiunto quando l’uomo era salito in auto. La farmacista aveva cercato di prendergli le chiavi per non fargli accendere la vettura. Il malvivente però era partito e la donna era caduta a terra fratturandosi una spalla. Salvi era poi stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Macerata e del Nucleo operativo di Macerata nella tarda serata di sabato. Oggi è comparso in tribunale per la convalida del fermo. Il rapinatore, difeso dagli avvocati Fabrizio Panzavuota e Alberto Rossi, si è avvalso della facoltà di non rispondere. Il giudice ha disposto la conferma della custodia cautelare in carcere. Salvi si trova in carcere a Montacuto di Ancona.

(Gian. Gin.)

(Foto di Fabio Falcioni)

Convalida_Salvi_Rapina_FF-3-650x434

Rapina in farmacia: «Mia moglie è sotto choc, dovrà farsi operare alla spalla»

Rapina choc in via dei Velini, farmacista si aggrappa all’auto in fuga

Rapina choc in via dei Velini, farmacista si aggrappa all’auto in fuga

La fuga è finita: arrestato il rapinatore di via dei Velini



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =