Alcol e droga alla guida:
strage di patenti sulla costa,
un’auto arriva fino alla spiaggia

CIVITANOVA - Controlli a tappeto della polizia stradale: fermati 200 veicoli, in 47 nei guai. Un conducente trovato positivo anche al Thc, un altro a cocaina e anfetamine. Un'Audi 1 è finita sul bagnasciuga
- caricamento letture

 

auto-spiaggia-civitanova-e1564916213223-650x592

L’auto finita sulla spiaggia

Oltre 200 veicoli fermati, 47 patenti ritirate. Con un ubriaco che era finito con l’auto addirittura sulla spiaggia. E’ questo l’esito dei controlli della polizia nella notte appena trascorsa  a Civitanova, un dispositivo messo in atto dal questore Antonio Pignataro e dal prefetto Iolanda Rolli per contrastare il triste fenomeno delle stragi del sabato sera.

etilometroIn strada c’erano cinque pattuglia della Stradale, diretta dal commissario capo Tommaso Vecchio, e il mezzo con il dirigente medico Fabio Frascarelli, nonché gli agenti del locale commissariato. Il servizio, ha portato al ritiro di ben 47 patenti di guida a 13 donne e 33 uomini di diverse fasce d’età.  Tra questi, quattro sono risultati positivi all’assunzione di droghe, nello specifico 3 al Thc ed una positiva alla cocaina e alle anfetamine. Proprio a seguito di questi controlli uno dei conducenti è stato trovato in possesso di alcuni grammi di marijuana ed hashish da parte di personale della volante, ed è stato denunciato.In  totale sono state 52 le infrazioni al Codice della strada contestate, con un totale di 515 punti di patente decurtati.  Nel corso dei controlli è stato anche sanzionato un autotrasportatore straniero per non essere in regola con il cronotachigrafo per un ammontare di  868 euro. Tra i conducenti positivi all’alcoltest, uno è stato trovato con l’auto, una Audi A1, sulla spiaggia: effettuato il recupero da un mezzo di soccorso. A mattina già inoltrata, infine, è stato fermato un conducente la cui patente di guida era già stata sospesa per guida in stato di ebbrezza nel corso di un precedente controllo: è stato sanzionato e denunciato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X