facebook twitter rss

Il gruppo Jakala acquista Volponi:
«Supereremo 250 milioni di fatturato»

MONTECASSIANO - L'azienda che opera nel settore del marketing e della fidelizzazione dei clienti è attiva da oltre 30 anni
mercoledì 12 Giugno 2019 - Ore 19:26 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
78 Condivisioni

Da sinistra Lucio Volponi, Stefano Pedron, Ceo di Jakala,  Matteo de Brabant, Chairman di Jakala e Vanni Volponi, Ceo di Volponi

 

Volponi vende al gruppo Jakala. L’azienda di Montecassiano, fondata da Lucio Volponi, opera nel settore dei servizi di marketing, con focus sui programmi di fidelizzazione dei clienti, principalmente nel mondo del retail alimentare. Nei giorni scorsi è stata acquisita da Jakala, il primo gruppo MarTech in Italia e tra i primi 5 in Europa, che supporta i propri clienti nella generazione di fatturato grazie alla realizzazione di progetti innovativi in ambito sales & marketing, combinando big data, tecnologie, contenuti ed esperienze omnicanale.
«L’operazione consente al Gruppo  – si legge in una nota della Jakala –  di consolidare la propria leadership nel mondo dell’engagement, loyalty e Crm con focus sul mondo della grande distribuzione alimentare, in cui Volponi opera con grande successo».

Lo conferma Matteo de Brabant, fondatore e presidente del gruppo. «Abbiamo sempre ammirato la qualità del servizio e la conoscenza delle esigenze dei clienti da parte di Volponi e crediamo che questa acquisizione rafforzi ulteriormente la nostra leadership nel mercato italiano».  Volponi con un giro di affari di circa 30 milioni di euro, permetterà a Jakala, grazie anche alla crescita organica, di superare i 250 milioni di fatturato nel 2019. «Ho deciso di sposare questo progetto industriale, diventano socio del gruppo Jakala, perché sono convinto che insieme si possa ulteriormente crescere, continuando a valorizzare il nostro know-how costruito in oltre 30 anni di storia»afferma Lucio Volponi, fondatore e presidente di Volponi. Jakala annovera all’interno del proprio assetto azionario Jakala Group (44%) creata 20 anni fa da Matteo de Brabant, The Equity club (28%) fondato da Mediobanca e Roberto Ferraresi, PFC (11%) la holding della famiglia di Paolo Marzotto, Ardian (7%) il primo private equity europeo, H14 (3%) la holding di Luigi Berlusconi e gli imprenditori che si sono aggregati al gruppo in questi anni, come la famiglia Mussetto, Marco Santambrogio e Marco Di Dio Roccazzella.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X