Bagni pubblici chiusi,
via Del Remo un vespasiano all’aperto

CIVITANOVA - La denuncia di un residente corredata da foto dopo il mercato del sabato
- caricamento letture
52353278_2175017689494902_5051407372942049280_n-300x400

il corridoio pedonale tra via Del Remo e via Della Vela

 

Via Del Remo trasformata in vespasiano all’aperto. Ennesima foto denuncia da parte dei residenti del borgo marinaro di Civitanova, che lamentano la chiusura dei bagni pubblici di piazza San Martin. Un residente nei giorni scorsi ha monitorato la situazione dopo il mercato del sabato quando lo stretto corridoio pedonale tra via Del Remo e via Della Vela si trasforma in un orinatoio a cielo aperto. Il porticato coperto che collega le due vie si trova in pieno centro, a due passi dalla centralissima piazza XX Settembre. I bagni pubblici di piazza San Martin sono stati chiusi a seguito di alcuni episodi legati ad overdose, ma non sono state trovate soluzioni alternative per chi deve usufruire di bagni pubblici, specie nelle giornate di maggiore afflusso di presenza. Un problema che in passato è stato ampiamente contestato anche dal consigliere comunale Sergio Marzetti che a più riprese aveva richiesto all’assessore al decoro Giuseppe Cognigni provvedimenti a riguardo.

 

Bagni pubblici sbarrati, Marzetti: «Cognigni assessore all’indecoro»

L’appello di Marzetti a Cognigni: «Riapra i bagni pubblici»

Civitanova senza bagni pubblici, raid dei vandali: fuori uso quelli della stazione

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X