facebook twitter rss

“Oltre il muro”,
video e racconti dal carcere

RECANATI - Uno spettacolo-evento a cura di Whats Art tratto dall’esperienza teatrale delle detenute del carcere di Rebibbia, sabato 10 marzo al Museo Civico Villa Colloredo Mels
mercoledì 7 marzo 2018 - Ore 10:03 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Francesca Tricarico

In arrivo sabato 10 marzo alle 21.30 nell’ex granaio del Museo Civico Villa Colloredo Mels di Recanati, l’evento-spettacolo proposto dall’associazione Whats Art, “Oltre il muro: video e racconti dal carcere”, ideato dall’associazione Per Ananke dopo due anni di lavoro con le detenute del carcere femminile di Rebibbia. “Oltre il muro”, libera interpretazione del IV canto dell’Eneide, nasce come pretesto per raccontare il carcere e le sue dinamiche, creando così un ponte tra il mondo carcerario e il mondo “fuori”.
L’appuntamento di sabato 10 marzo è frutto dell’incontro tra l’associazione recanatese Whats Art, organizzatrice del Recanati Art Festival e l’associazione romana Per Ananke, entrambe attive nella promozione del valore terapeutico dell’Arte. L’Arte diviene, nel caso specifico, mezzo di riscatto sociale per donne che negli angusti spazi della detenzione, trovano dignità nel mettere in scena la loro esperienza. Progetto che diventa realtà grazie al patrocinio del Comune di Recanati e alla collaborazione di Sistema Museo.

A Roma e dintorni lo spettacolo vede la partecipazione de “Le Donne del Muro Alto”, la compagnia di attrici detenute della sezione Alta sicurezza della casa circondariale di Rebibbia Femminile, attiva dal 2013. Sul palco di Recanati ad esibirsi l’attrice e regista Francesca Tricarico, accompagnata dalla musica di Eleonora Vulpiani e la sua preziosa Lira.

L’ingresso è gratuito. Prenotazione obbligatoria al n. 071981471

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X