Emergenza neve,
tagliati i treni

MALTEMPO - A partire da mezzanotte il 40% in meno di convogli sulla linea Civitanova-Albacina e meno 20% tra Ancona e Rimini
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

ferrovie

 

Nuova ondata di neve e gelo, attivata l’emergenza lieve per la rete ferroviaria marchigiana. Dalla mezzanotte di oggi sarà ridotto il servizio lungo le tratte Civitanova-Albacina (circolerà il 60 percento dei treni programmati) e Ancona-Rimini (circolerà l’80 percento dei convogli). Questa la decisione in seguito all’allerta della Protezione civile, che ha fatto scattare il Piano neve e gelo delle Ferrovie dello Stato. Il servizio sarà invece regolare su tutte le altre direttrici regionali di traffico. Il dettaglio dei provvedimenti sarà consultabile sul sito di Trenitalia. Potenziato il presidio di assistenza ed informazioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X