Civitanova a -5 gradi,
tubi ghiacciati a San Marone
e la ciclabile è una pista per slittini

EMERGENZA BIANCA - Situazione sotto controllo in città e strade principali tutte percorribili. Necessario l'intervento dei vigili del fuoco in via Cavallotti e via Verga, scoppiato un idrante vicino al Bingo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

civitanova-sotto-la-neve-giardini-di-piazza-FDM-5-650x433

28516683_1526867234084007_8972174601934683907_o-325x183

Il sindaco con uno spalaneve

 

 

AGGIORNAMENTO – Nuova ondata di neve, a Civitanova e Recanati le scuole restano chiuse  (leggi l’articolo)

***

Il termometro è arrivato a -5 gradi a Civitanova questa mattina prima dell’alba e nelle mattinata. Il ghiaccio sulle strade si è però sciolto durante la giornata dopo il passaggio dei mezzi che hanno reso percorribili tutte le vie principali. Situazione sotto controllo in città dove qualche disagio è stato provocato solo dal congelamento dei tubi dell’acqua in zona San Marone, in via Verga e in via Cavallotti dove si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Idrante scoppiato vicino al Bingo. Complessivamente però non si registrano incidenti e tamponamenti a causa del manto ghiacciato e si viaggia regolarmente con gomme termiche. Questa mattina il sindaco insieme al coordinatore della Protezione civile Aurelio Del Medico era in città per verificare la situazione e coordinare insieme i lavori. «La macchina operativa comunale ha lavorato tutta la notte e continua a lavorare con celerità – ha spiegato il primo cittadino Fabrizio Ciarapica -. Questo ci ha permesso di mantenere i disagi per la cittadinanza entro i limiti fisiologici per questo tipo di eventi. Le strade principali risultano sgombere da neve e sono praticabili, ma si raccomanda di prestare la massima prudenza e di circolare con gomme termiche o catene ove necessario. Si sta lavorando per mantenere pulite le strade, viene data priorità all’accesso dell’ospedale, all’ingresso dell’autostrada e alle strade principali che sono interessate dal trasporto pubblico e di emergenza». Intanto ieri pomeriggio e questa mattina complice il sole i bambini hanno ripreso in mano scarponi e slittini. Gettonatissima la discesa della pista ciclabile dove i bambini si sono lanciati dalla discesa verso la fornace. Un gioco vecchio che facevano i genitori e che complice la nevicata abbondante è tornato di moda. Presa d’assalto spiaggia e lungomare nonostante le temperature sotto lo zero.

(l.b.)

(foto Federico De Marco)

civitanova-sotto-la-neve-lungomare-nord-cristo-re-FDM-4-650x412

civitanova-alta-sotto-la-neve-FDM-1-650x433

civitanova-alta-sotto-la-neve-FDM-2-650x433

civitanova-sotto-la-neve-spiaggia-gabbiani-FDM-3-650x433

civitanova-sotto-la-neve-porto-FDM-2-650x433

neve-civitanova-stalattite

Stalattiti a Civitanova Alta



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X