Casello A14 a Potenza Picena,
giunta e tecnici al lavoro

VIABILITA’ – Studio di fattibilità per creare uno svincolo automatizzato che innesti l’autostrada alla Regina. L’assessore Luisa Isidori: «Sarebbe utile per le zone industriali, dove ci sono aziende di portata internazionale»
- caricamento letture
caselloautostradalea14

Un casello dell’A14

 

Un casello dell’A14 a Potenza Picena, la giunta e i tecnici comunali sono al lavoro su di uno studio di fattibilità. Questo dopo l’impegno «assunto durante la Conferenza dei sindaci da parte del governato Luca Ceriscioli, per l’apertura di un casello» dice l’ente. L’idea è di creare uno «svincolo automatizzato che potrebbe essere realizzato in contrada Torrenova in prossimità del cavalcavia della Regina. Una concreta ipotesi che potrebbe a breve fare un importante passo in avanti con il coinvolgimento nel progetto di tutti i Comuni della bassa Val Potenza. Un innesto sulla A14 direttamente dalla strada Regina da tanto tempo invocato da più parti e del quale ne beneficerebbe il turismo ed il commercio» spiega l’ente in una nota. «Oltre al collegamento mare-monti – ha sottolineato l’assessore all’Urbanistica e lavori pubblici, Luisa Isidori – sarebbe un’opera importante anche per le zone industriali che insistono sulla strada Regina, da Fontenoce di Recanati fino a Montelupone, Potenza Picena e Santa Maria in Potenza di Porto Recanati, dove insistono aziende di portata internazionale».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X