Malore in autostrada,
muore l’imprenditore Andrea Mancini

MACERATA - Era amministratore delegato della Orim di Piediripa, aveva 43 anni. Stava rientrando da Milano dove era stato ad un corso. Lascia la moglie e due figli piccoli
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
orim-colorambiente-galleria-antichi-forni-murales-andrea-mancini-foto-ap-3-650x433

Andrea Mancini (foto Cronache Maceratesi)

 

Morto mentre rientrava a casa da Milano lungo l’A14 l’imprenditore maceratese Andrea Mancini della Orim, aveva 43 anni. A stroncare l’uomo, in serata, un malore improvviso mentre era all’altezza di Lodi e rincasava al volante della sua auto. Sconvolti i dipendenti: “Ancora non riusciamo a crederci”. L’uomo lascia la moglie e due figli piccoli. L’imprenditore maceratese era stato a Milano per seguire un corso. Poi nel tardo pomeriggio è ripartito in auto per Macerata. Lungo la A14, giunto all’altezza di Lodi ha accostato l’auto in una piazzola. Ed è morto lì, a causa di un malore improvviso. A notare l’auto sarebbero stati alcuni automobilisti che poi hanno allertato i soccorsi. Purtroppo però quando sono arrivati per dargli aiuto Mancini era già morto. Un uomo conosciutissimo, figlio di Alfredo Mancini, titolare della ditta Orim di Piediripa di Macerata, era l’amministratore delegato dell’azienda. Sconvolti per l’accaduto i dipendenti della Orim che in serata hanno appreso di quanto accaduto. “Siamo sconvolti, era una persona che aveva un ruolo operativo e collaborava con i dipendenti. Credo che dobbiamo ancora realizzare la cosa” dice Norberto Principi, responsabile del settore amministrazione e finanza. Domani il feretro dell’uomo sarà riportato a Macerata. Mancini viveva nel centro storico di Macerata in via Garibaldi, con la moglie e i due figli piccoli.

(redazione CM)

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X