Grillini critici sul bilancio:
“Bocciato emendamento taglia tasse”

CIVITANOVA - Il M5S interviene dopo l'approvazione. "L'assessore Silenzi parla di equità fiscale per giustificare l’aumento della Tari ai B&B, mentre a Palas e fiera taglia drasticamente le tariffe. L'imposta sui rifiuti è diminuita solo per la minor spesa per i microchip"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Da sinistra Fabio Bottiglieri, Pier Paolo Pucci e Mirella Emiliozzi del M5S

Da sinistra Fabio Bottiglieri, Pier Paolo Pucci e Mirella Emiliozzi del M5S

«La maggioranza insieme al consigliere Morresi ha bocciato in consiglio l’emendamento 5 Stelle per ridurre le tasse tagliando le spese per giochi e cotillons». Il movimento 5 stelle interviene a diversi giorni di distanza dall’approvazione del bilancio di previsione per denunciare il rigetto dell’emendamento presentato e che proponeva di diminuire l’aliquota Irpef. «E’ vero che tecnicamente l’emendamento ha ricevuto parere negativo – scrivono i grillini – ma solo perché presentato in ritardo rispetto ai termini di legge. Rimane chiara la mancanza di volontà politica di ridurre le tasse da parte di questa amministrazione: gli stessi revisori dei conti nella loro relazione scrivono che la previsione di entrata degli esercizi futuri (2017 e 2018) è garantita da aumenti di tasse. L’assessore Silenzi parla poi di equità fiscale per giustificare l’aumento della Tari ai B&B, mentre a Palas e fiera taglia drasticamente le tariffe. La tassa sui rifiuti è diminuita solo per la minor spesa per i microchip, eliminati dai sacchetti blu e dalla riduzione del giallo ad uno solo ad un solo prelievo settimanale. Vogliamo infine ricordare al super assessore che questo bilancio, redatto seguendo le nuove disposizioni di legge, diventa più politico che tecnico ed il nostro unico emendamento era fortemente politico. Tagliare le tasse a scapito di giochi e cotillons. Il M5S di Civitanova è per tagliare le tasse, questa amministrazione si è occupata finora di aumentarle sempre».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X