Incinta ruba i vestitini per il bebè,
denunciata 21enne

CIVITANOVA - Il furto oggi pomeriggio al Cuore Adriatico. La ragazza è stata fermata dal personale della sicurezza
- caricamento letture
Il centro commerciale Cuore Adriatico

Il centro commerciale Cuore Adriatico

 

Furto al Cuore Adriatico, ragazza incinta sorpresa a rubare capi di abbigliamento per neonati.  E’ stata fermata nel primo pomeriggio dal personale della sicurezza di un negozio una ragazza giovanissima, di soli 21 anni, in attesa di un bambino. Nella borsa aveva nascosto tutto l’occorrente per il primo corredino: i body nascita, i calzettini, piccole tutine per accogliere quel bimbo che porta in grembo. La ragazza, residente ad Ancona, ma originaria di Perugia aveva occultato nella sua borsa personale numerosi capi di abbigliamento per neonati, rubati da un negozio del centro commerciale. La 21enne aveva rimosso le placche dell’antitaccheggio e stava cercando di uscire con la refurtiva, ma arrivata alla barriera il personale si è accorto del tentativo di furto ed ha fermato la ragazza ritrovando nella borsa tutto l’abbigliamento rubato. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Civitanova. Denunciata per furto aggravato.

(l.b.)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X