Multe ai vu cumprà,
sequestrati 622 prodotti

CIVITANOVA - Controlli in spiaggia della Guardia costiera, sanzioni pesanti per due venditori abusivi
- caricamento letture
vu cumprà spiaggia civitanova

L’operazione di oggi in spiaggia

unnamed (2)

La merce sequestrata

di Laura Boccanera

Multe ai vu cumprà, il comandante Grottoli stana due venditori abusivi sulle spiagge. Sequestrati 622 pezzi fra capi di abbigliamento, costumi e borse. Alcuni controlli hanno permesso agli uomini della capitaneria di porto, impegnati questa mattina sul litorale nord, di multare due extracomunitari e sequestrare un ingente quantitativo di prodotti. La Guardia costiera ha infatti sanzionato un marocchino di 30 anni residente ad Ardea per esercizio abusivo del commercio in spiaggia. L’uomo aveva allestito una vera e propria bancarella a pochi passi dalla battigia con prendisole, costumi, vestiti e pareo. Per lui la Capitaneria ha anche verbalizzato una multa accessoria legata all’occupazione del demanio nei 5 metri dalla battigia andando contro l’ordinanza del sindaco che vieta l’installazione in quel tratto di sdraio, ombrelloni e altre attrezzature da spiaggia. Per lui una multa complessiva di 2064 euro per le due infrazioni. Sanzionato di 1032 euro per vendita abusiva anche un senegalese di 59 anni residente a Porto Recanati mentre in maniera itinerante cercava di vendere delle borse ai bagnanti. In totale un sequestro di 622 pezzo non contraffatti, ma venduti senza il marchio CE.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X