Ceriscioli: “Giunta di 3 uomini e 3 donne
Ridotti al minimo gli esterni”

REGIONE - Il neo presidente annuncia i criteri per la formazione del nuovo governo marchigiano
- caricamento letture
Tabacci Ceriscioli conferenza da Torquati 5

Luca Ceriscioli

Prima conferenza stampa ad Ancona per il presidente della Regione eletto, Luca Ceriscioli. Sarà composta di tre donne e tre uomini la giunta che si insedierà con alla guida l’ex sindaco di Pesaro: «Competenze, territori, contributo delle diverse forze politiche che ci hanno sostenuto (Pd, Popolari per le Marche-Udc, Uniti per le Marche) i criteri guida –  ha annunciato-. Cercherò di limitare il più possibile il ricorso agli assessori esterni, il minimo indispensabile per comporre la giunta». Probabilmente sarà un assessore donna. «Diciotti consiglieri su 30, di cui 15 del Pd, sono numeri che  garantiscono la piena governabilità » ha detto poi il governatore che lascerà la vice segreteria del Pd. Ceriscioli andrà a salutare i suoi ormai ex alunni dell’Istituto tecnico industriale di Urbino «per ringraziarli della strada fatta insieme»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X