Sbaglia l’uscita in superstrada
Si schianta in un cantiere

CAMERINO - Un tedesco di 70 anni ha tirato dritto ed è finito contro un muro di cumuli d'asfalto. E' uscito illeso e ha protestato
- caricamento letture
Incidente Sfercia testina

L’auto dopo l’incidente

Incidente Sfercia  (1)

di Sara Santacchi

Va dritto all’uscita della superstrada, in un tratto momentaneamente chiuso, e si schianta con l’auto contro un cumulo di pezzi di asfalto in un cantiere.

Spaventoso incidente questa mattina lungo la superstrada in direzione monti dove un 70enne residente a Corridonia, di origine tedesca, giunto in località Sfercia, forse a causa di una distrazione, ha saltato lo svincolo per Camerino ed è andato dritto, passando tra i cartelli che segnalano l’uscita obbligatoria. Il 70enne, alla guida di una Mercedes, non si sarebbe accorto di aver imboccato una strada dove in questi giorni sono in corso dei lavori di sistemazione e ha continuato a viaggiare verso Pontelatrave, diretto in Umbria. L’uomo ha proseguito per qualche chilometro e dopo la serie di gallerie si è trovato davanti a un mucchio di asfalto, di un cantiere, finendoci addosso. A quel punto è sceso dalla vettura miracolosamente illeso, protestando con gli operai impegnati nel cantiere e affermando che non vi fosse la segnaletica adeguata a evitare l’impatto. Distrutta l’auto. Sul posto i carabinieri di Camerino.

 

Incidente Sfercia  (4)

Incidente Sfercia  (3)

Incidente Sfercia  (5)

Incidente Sfercia  (2)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X