Suora partorisce in ospedale
dopo dolori addominali
“Non sapeva di essere incinta”

SAN SEVERINO - Ha 35 anni, straniera, appartiene all'ordine semplice delle religiose ed è residente in città. Ha già lasciato il reparto portando con sé il bambino
- caricamento letture
L'ospedale di San Severino

L’ospedale di San Severino

Partorisce in ospedale non sapendo di essere incinta. Così una suora di 35 anni, la carnagione scura, straniera, appartenente ad un ordine semplice di religiose, ha dato alla luce un maschietto all’ospedale di San Severino. La devota è residente in un convento della città e ha già lasciato l’ospedale con il suo bambino. «A noi ha detto di non sapere che era incinta» dicono dal reparto di Ostetricia del nosocomio dove la notizia è piombata destando molto scalpore e cavalcando già le cronache nazionali. Il parto, stando alle prime notizie, è avvenuto domenica. La suora sarebbe stata portata al pronto soccorso settempedano da alcune consorelle perché non stava bene. Fitte alla pancia dolorosissime. Sono stati i medici di turno ad accorgersi che quei dolori erano per una gravidanza. La sua conformazione fisica, molto alta e di corporatura robusta, sembra abbia nascosto bene quella che era una pancia in dolce attesa. 

(Mar.Ve.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X