Aggredisce due carabinieri
e li manda in ospedale: arrestato

TOLENTINO - Un 32enne, non nuovo a episodi del genere, era sottoposto a obbligo di dimora dalle 19 alle 8. Fermato dai militari per un normale controllo, ha dato in ecsandescenze
- caricamento letture

carabinieri 4Dà in escandescenze a un controllo dei carabinieri, aggredendoli con calci e pugni. Arrestato un 32enne. Due militari sono finiti all’ospedale con una prognosi di tre giorni. E’ successo questa notte attorno alle 3. in via Buozzi a Tolentino, dove la pattuglia del Radiomobile aveva intercettato S. O., ucraino di 32 anni, per un semplice controllo.

Il giovane, un pregiudicato già noto alle forze dell’ordine, era in giro (peraltro in stato di ebbrezza) nonostante la misura cautelare dell’obbligo di dimora dalle 19 alle 8 del mattino. Alla vista dei carabinieri ha cominciato a inveire contro i militari, per poi strattonarli e tentare la fuga.

I due carabinieri sono stati anche colpiti con calci e pugni, prima di avere la meglio sul 32enne che è stato portato in caserma e arrestato. L’ucraino non è nuovo a episodi del genere: in occasione di un altro arresto, aveva dato in escandescenze danneggiando la caserma dei carabinieri di Tolentino. In tasca all’arrestato sono stati trovati 1,5 grammi di marijuana. Ora è agli arresti domiciliari, in attesa di essere processato per direttissima per i reati di oltraggio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

(redazione CM)

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X