“Un calcio al razzismo”
Sabato c’è il quadrangolare

CIVITANOVA - Assata Shakur, Santa Maria Apparente, Real Citanò e San Marco Petriolo si daranno battaglia sul sintetico dell'antistadio per lanciare un segnale di civiltà
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Da sinistra Marinelli, Corvatta, Balboni, Abram e Trementozzi

Da sinistra Marinelli, Corvatta, Balboni, Abram e Trementozzi

 

Un quadrangolare per dare un bel “calcio al razzismo”. E’ stato presentato questa mattina nella Sala Giunta del Comune di Civitanova Marche il primo quadrangolare antirazzista, che andrà in scena sabato pomeriggio dalle 16.30 presso l’impianto sintetico dell’antistadio Ciccarelli. Real Citanò, società organizzatrice, San Marco Petriolo, Santa Maria Apparente e Assata Shakur si daranno battaglia in campo per lanciare un segnale di civiltà attraverso lo sport nazionale più diffuso: il calcio. Presente al gran completo l’Amministrazione comunale che, all’evento, ha concesso il patrocinio: il sindaco Claudio Tommaso Corvatta, il vice Giulio Silenzi e l’assessore allo Sport Piergiorgio Balboni, infatti, hanno sin da subito sposato l’iniziativa e hanno presenziato alla convention di presentazione del torneo. Al tavolo dei relatori anche il presidente dell’Assata Shakur Alessio Abram, il collega del San Marco Petriolo Fabio Liseri e il suo vice Maurizio Fusari, il mister del Real Citanò Massimiliano Marinelli e il ds Emanuele Trementozzi.

Per l’assessore Balboni, “Lo sport serve per educare e, mai come in questo momento, a raffreddare gli animi.  Secondo il sindaco Corvatta “Questa manifestazione capita a fagiolo in un momento di grande attualità inerente l’antirazzismo, che è un valore universalmente riconosciuto. Lo sport può veicolare valori fondamentali che possono far riflettere e possono arricchire la società con la loro pluralità di significati. L’antirazzismo è un sentimento che va difeso e diffuso con forza e il mio appello, sentito e accorato, è che sabato al quadrangolare ci sia grande partecipazione da parte di tutti”.

 (Cla. Ro.)

—————————–

Il quadrangolare avrà inizio sabato alle 16.30 e si articolerà con il seguente programma:

ore 17.00: Assata Shakur – Santa Maria Apparente

ore 17.45:  Real Citanò – San Marco Petriolo

ore 18.30:  finale 3°-4° posto

ore 19.15: finale 1°-2° posto



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X