De Vivo esce dalla maggioranza
“Da oggi sono un battitore libero”

CIVITANOVA - Il consigliere si dichiara "indipendente" e annuncia: "Ora nascerà in Assise un gruppo autonomo. Non ricucire i rapporti è da incoscienti, più volte ho garantito il numero legale"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Livio de Vivo

Livio de Vivo

di Laura Boccanera

Strappo fra il consigliere Livio De Vivo e la maggioranza. A ufficializzarlo è lo stesso De Vivo, anche se ormai la distanza fra lui e il gruppo Uniti per cambiare, con il quale è stato eletto era già da tempo insanabile. E’ quasi un anno che il sindaco considera ormai fuori dalla maggioranza De Vivo (leggi l’articolo), anche se formalmente il consigliere non è mai stato estromesso neanche dalla lista civica. De Vivo, dopo la presa di distanza da parte del primo cittadino si è sempre considerato parte del governo della città, fino ad oggi, quando sono giunte le sue dichiarazioni relative alla scissione: “Mi dichiaro indipendente e in consiglio nascerà con me un gruppo autonomo – scrive Livio De Vivo – voterò i punti secondo coscienza, non voglio esser strumentalizzato. Ringrazio la mia lista e quanti hanno provato a ricucire i rapporti con il sindaco, ma lui nemmeno mi risponde”. De Vivo racconta come di fatto sia stato messo agli angoli, anche se numerose sono state in questi mesi le sue assenze dalla sala consiliare: “Ho mandato a Corvatta sms, l’ultima telefonata risale a giorni fa e avevo chiesto a Ivo Costamagna di uscire sulla stampa per dichiarare la mia posizione attuale nella lista, ma lui mi ha riferito che sono dentro solo per riunioni private, ho garantito più volte il numero legale ma sembra non importi a nessuno. Non ricucire i rapporti è da incoscienti, visto e considerato che abbiamo oltretutto una maggioranza risicata e io da oggi sono un battitore libero”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X