Corridonia chiede strada all’Elpidiense
Big match Tolentino-Montegiorgio

ECCELLENZA - Giornata importante anche per il Portorecanati che scenderà in campo a Chiaravalle contro la quotata Biagio Nazzaro
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il centrocampista Giordano Mauro

Mauro Giordano

di Sara Santacchi

Vincere aiuta a vincere e il Corridonia, dopo il blitz della prima giornata del girone di ritorno col Portorecanati, vorrebbe che fosse solo l’inizio. Oltre a una prestazione al top per la squadra, da sottolineare è anche l’ottimo esordio del centrocampista Giordano Mauro, fresco d’arrivo, ma in campo fin dal primo minuto e subito in gol. “Che dire? – esordisce il giocatore proveniente dal Manduria, nell’Eccellenza pugliese – Onestamente non mi aspettavo neanche io di integrarmi così bene. Il gol poi è stata la ciliegina sulla torta. Sono contento e tanto, ma spero che questo possa essere solo un punto di partenza per iniziare a guardare avanti e non più indietro come in questo momento”. L’obiettivo salvezza resta immutato, infatti, per la squadra del presidente Procaccini, e domenica con l’Elpidiense Cascinare i punti varranno anche doppio “Assolutamente – risponde subito – in questi casi è fondamentale uscire dal campo con l’intera posta in palio dal momento che si tratta di uno scontro diretto. Riuscire a farlo significherebbe respirare un po’ di ossigeno e per chi punta a saltare i play out, le gare casalinghe devono essere quanto più proficue possibili”. Acquistare continuità potrà essere insomma la chiave di volta per questa delicata fase del campionato d’Eccellenza che, dopo la compagine calzaturiera, metterà i rossoverdi di fronte a due regine del torneo come Trodica e Montegiorgio. “L’appetito vien mangiando – conclude Mauro – intanto pensiamo all’Elpidiense, poi acquistare più sicurezza in noi stessi potrà aiutarci ad affrontare anche tutti gli altri”. Ancora incerta la presenza del centrocampista Cartechini e del difensore Pierluigi per la gara in questione, in settimana fermati dall’influenza. Guardando alle altre gare, arriverà a fare visita al Tolentino, reduce dalla vittoria col Trodica, il Montegiorgio, quarto con tre punti di vantaggio. Una gara di cartello per i cremisi che potrebbero agganciare le zone nobili della classifica e iniziare a pensare in grande. Il Portorecanati andrà nella tana della Biagio Nazzaro, anch’essa reduce dal passo falso di domenica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X