Con il torneo di Beach Volley Indoor si è aperta la stagione estiva a Civitanova

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

IMG_7683 Domenica scorsa, nonostante il maltempo di questi ultimi giorni, si è aperta la stagione estiva di beach volley, grazie alla seconda edizione del Torneo di Beach Volley Indoor “Banca della Provincia di Macerata” che si è tenuta al Papagayo Summer Sport di Civitanova Marche. La kermesse, organizzata dalla Banca della Provincia di Macerata in collaborazione con il CSI di Macerata e Multiradio, ha visto la partecipazione di 15 squadre miste 3×3 provenienti dalla provincia di Macerata, che a partire dalle 8.30 di domenica mattina hanno gareggiato per la conquista della vittoria finale.

Salgono sul gradino più alto del podio Gabriele Parrucci, Lorenzo Beccerica e le sorelle gemelle Paola ed Alessandra Moretti. Medaglia di bronzo per Nicola Chiavari, Andrea Graziani e Monica Pierantoni che hanno battuto Mauro Lattanzi, Stefano Carlacchiani ed Ilenia Testella nella finale per il terzo posto. Tutti i partecipanti hanno dato dimostrazione delle proprie capacità di beachers, dando spettacolo di fronte ai numerosi appassionati intervenuti che hanno potuto ammirare il buon livello di gioco espresso e lo spirito agonistico ma corretto della manifestazione.

IMG_7748

“Il torneo ha riscosso un notevole successo – commenta il Direttore Generale della Banca della Provincia di Macerata Ferdinando Cavallini – tanto che, a malincuore, ci siamo visti costretti a rifiutare le iscrizioni di ulteriori squadre. Ringrazio il CSI di Macerata e Multiradio per la loro preziosa collaborazione. Ma soprattutto ringrazio i ragazzi che hanno partecipato a questa manifestazione per il loro entusiasmo e la loro voglia di divertirsi e mettersi in gioco, perché hanno saputo cogliere al meglio lo spirito del torneo, organizzato all’insegna dell’amicizia e della sana competizione”.

 

 

IMG_7709



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X