Della Valle: “Destinare alla solidarietà l’1% dei profitti”

È l’appello che il patron di Tod’s lancia agli imprenditori italiani, in un momento “così drammatico e a rischio” per il Paese
- caricamento letture

 

Diego Della Valle

Diego Della Valle

Destinare ogni anno l’1% dei profitti alla solidarietà, con una forte attenzione al territorio dove le aziende operano. È l’appello che il patron di Tod’s, Diego Della Valle, lancia agli imprenditori italiani, in un momento “così drammatico e a rischio” per il Paese, di fronte “all’irresponsabilità” della classe politica. “Tod’s parte subito, spero che gli altri miei amici imprenditori, fortunati come me, mi possano seguire – ha detto Della Valle nel corso di una conferenza stampa – è un appello che faccio a chi vuole bene a questo paese e all’Italia che lavora davvero per fare qualcosa che abbia un’efficacia immediata”. “Guardando solo le 40 blue chip di Piazza Affari sono centinaia di milioni di euro che possono essere immessi subito a disposizione del territorio, in pratica – ha osservato – si tratta di fare una finanziaria a modo nostro e che porterebbe risultati immediati”. “Penso a progetti a sostegno del mondo dell’infanzia, degli anziani e dei giovani che entrano nel mondo del lavoro – ha spiegato Della Valle – In questo modo si toccano gli interessi reali delle famiglie, si tratterebbe di enormi risorse che vengono messe subito a disposizione, credo che non sia una soluzione utopica ma realistica, dalla prossima settimana noi come Tods’ cominciamo”. Per quanto riguarda il gruppo marchigiano per il 2013 si tratta di immettere sul territorio qualcosa come 2 milioni di euro circa. Da domani Della Valle chiamerà altri imprenditori per stimolarli su questa iniziativa: “Auspico che assieme a me anche molti altri imprenditori italiani facciano lo stesso domattina – ha detto – io un po’ di nomi li ho in mente, e vedrete che un bel pezzo di Italia lo copriremo e faremo ripartire l’economia reale del Paese. Questi sono fatti veri, parole zero”. “E’ un appello che lancio al mondo del lavoro, al mio mondo, alle aziende ben condotte e fortunate”, ha concluso Della Valle spiegando di non avere ancora parlato con nessuno: “la proposta la faccio oggi”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X