Nuoto, l’Energy Splash chiude la stagione invernale con soddisfazione

Ai Campionati Regionali Esordienti di domenica scorsa a Grottammare con ottimi riscontri
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
energy-splash-2

Alessandro Gattari e Riccardo Cammertoni

 

Con la seconda parte dei Campionati Regionali Esordienti di domenica scorsa a Grottammare, si chiude la stagione invernale per l’Energy Splash. I primi a scendere in vasca per il più importante evento natatorio a livello marchigiano erano stati a metà febbraio i ragazzi della categoria assoluti, per loro ottimi riscontri cronometrici e qualche buon piazzamento. In particolare da segnalare il 7° posto per Alessia Cesini nella Categoria Ragazzi nei 200 dorso e le due “medaglie di legno” per Alessandro Lugli tra i Cadetti che deve accontentarsi del  quarto posto nei 400 e 1500 stile libero. Le soddisfazioni maggiori arrivano dal gruppo dei più giovani. Per gli Esordienti B, nati nel 2002, il migliore è Alessio Biaggi che arriva 5° sia nei 100 che nei 200 rana. Bene anche Riccardo Ponzio e Leonardo Capomagi. Prima esperienza positiva anche per i piccolissimi della squadra, classe 2003 e 2004, Giorgia Varona, Leonardo Mottola, Andrea Cesini e Tommaso Vitali. Le medaglie arrivano con gli Eordienti A. Luca Pasqualini si conferma ancora una volta il più veloce nella gara regina, i 100 metri stile libero. A rendere il successo ancora più prezioso arrivano altre 4 medaglie tutte d’ argento nei 100 e 200 farfalla, nei 200 misti e nella staffetta 4 x 100 stile libero. In quest’ultima gara il giovane atleta classe 2000 deve dividere il merito con i compagni di squadra Cesare Tasso, Riccardo Cammertoni e Alessandro Gattari. Proprio Alessandro compie l’impresa della giornata andando a cogliere un inaspettato bronzo nei 100 farfalla, medaglia che assume un valore doppio vista la presenza di avversari di un anno più grandi. Ottimo 5° posto anche per la staffetta mista maschile che vedeva inserito in squadra anche Matteo Nespeca.

 luca pasqualini

Luca Pasqualini

Un applauso particolare lo meritano le ragazze, che danno anche l’anima in tutte le gare e vedono nella maggior parte dei casi premiato il loro impegno andando ad abbassare i propri personali in maniera sensibile. Giulia Ghergo centra il record di società nei 200 stile libero che resisteva ormai da più di 2 anni; ottime prestazioni anche per Lucia Compagnucci, Matina Ciottilli, Irene Camilletti, Marina Ciccarelli, Teodora Gattari, Matilde Luzi e Sofia Natali. Lo staff tecnico lascerà poco tempo a disposizione per godersi i successi perché già da questa settimana riprenderanno gli allenamenti in vista della stagione estiva. Per il periodo di Pasqua la squadra sarà divisa in due gruppi. 11 Atleti sono infatti in partenza per Angelholm in Svezia agli ordini del tecnico Marco Romagnoli, per la prima esperienza di un progetto tecnico in collaborazione con una società sportiva svedese. Gli altri ragazzi resteranno a disposizione di Stella Nanetti che svolgerà gli allenamenti presso il Centro Sportivo Live Energy di Montecassiano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X