Donna dà in escandescenze
nell’ufficio di Pezzanesi

TOLENTINO - Una 45enne ha tentato di rovesciare la scrivania del sindaco per poi buttare a terra documenti e una lampada per protestare su una pratica che la vede protagonista
- caricamento letture
pezzanesi

Giuseppe Pezzanesi

Paura ieri mattina nella sede dell’assicurazione Cattolica di Tolentino diretta dal sindaco Giuseppe Pezzanesi. Intorno alle 11, una 45enne di Tolentino ha fatto irruzione nell’ufficio in cui oltre al primo cittadino si trovavano le impiegate e diversi clienti. La donna, assicurata dell’agenzia, ha presentato le sue recriminazioni per una pratica aperta e un, a suo dire, mancato risarcimento. Lo sfogo si è protratto a lungo e a nulla sono serviti i tentativi di spiegarle l’iter burocratico necessario. La donna ha dato in escandescenze prima scagliandosi su una scrivania, prima cercando di rovesciarla, poi buttando a terra pratiche e una lampada per poi inveire contro tutti con maledizioni e parole pesanti. E’ stato necessario l’intervento di  Polizia Municipale, Carabinieri e sanitari del 118 per riportare la calma.Ora il sindaco Pezzanesi che si è detto molto dispiaciuto per quanto successo, valuterà, con la direzione generale dell’assicurazione, se querelare la signora.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X