Un comitato civico per il caso Sacci

CASTELRAIMONDO - Presidente l’ingegner Luigi Travaglini
- caricamento letture
sciopero_sacci (3)

Manifestazione sindacale davanti al cementificio

 

Si è costituito lo scorso 14 febbraio il “Comitato Salva Salute”, che sostiene lo slogan “uomo, ambiente, lavoro”. Il comitato ha come scopo “la tutela della salute dei cittadini mediante la salvaguardia della natura e delle sue risorse attraverso un costante controllo delle attività industriali per quanto riguarda il loro impatto ambientale e un confronto con le istituzioni e la società civile”, come si legge nell’atto costitutivo. Il comitato ha come presidente l’ingegner Luigi Travaglini, vicepresidente Dario Farabollini, consiglieri Michela Quagliotti, Alessandra Carbonari, Laura Grespini, Dominique Thual, Dario Pediconi, Carlo Bisci e Daniele Antonozzi. Il primo incontro si è svolto oggi, 18 febbraio, in cui sono state programmate le iniziative da assumere. Il comitato è nato a seguito dell’incontro pubblico del 10 febbraio dal titolo: “Cementificio, incenerimento rifiuti e smaltimento residui nel cemento edilizio a Castelraimondo: quali conseguenze ambientali e sanitarie?”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X