Viabilità disastrosa?
La Provincia mette il limite a 30 km/h

Il sindaco di Penna San Giovanni Mancinelli segnala l'ordinanza "Uovo di Colombo" del settore viabilità sulla provinciale 113
- caricamento letture
mancinelli

Giuseppe Mancinelli – Sindaco di Penna San Giovanni

Non è piaciuta l’ordinanza del settore viabilità della Provincia di Macerata che ha disposto il limite di velocità nei tratti dissestati della strada 113 Monte San Martino – Sant’Angelo in Pontano, al sindaco di Penna San Giovanni Giuseppe Mancinelli: “Per una viabilità a dir poco vergognosamente disastrosa la Provincia se la cava con un’ordinanza. Avrebbe fatto meglio a chiudere al traffico tutto il tratto suddetto.”  Il provvedimento che è in vigore da oggi 8 gennaio 2013 e riguarda in particolare il territorio di Penna San Giovanni  ha suscitato l’ironia del primo cittadino “Hanno trovato l’uovo di Colombo”. Un appello per la manutenzione delle strade montane che interessano la zona era stato lanciato già lo scorso ottobre dall’ex assessore provinciale Simone Livi (leggi l’articolo). “La strada è diventata effettivamente pericolosa e negli ultimi tre anni, dopo che era stata inserita nel piano provinciale delle opere pubbliche dalla giunta Capponi,  è ovviamente peggiorata in mancanza di interventi”-  ha detto il sindaco di Sant’Angelo Eraldo Mosconi.

Nelle foto che seguono la situazione della strada al Km 4,200:

strada 113 (1) strada 113 (2) strada 113 (3) strada 113 (4) strada 113 (5) strada 113 (6)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X