Terribile schianto tra auto e moto
Perde la vita un trentanovenne

CIVITANOVA - Matteo Agostinelli stava percorrendo la strada provinciale Palazzaccio
- caricamento letture
matteo-agostinelli

Matteo Agostinelli

 

Un civitanovese di 39 anni, Matteo Agostinelli,  ha perso la vita in un terribile incidente che ha macchiato ancora una volta di sangue le strade della nostra provincia. Questo pomeriggio, poco dopo le 18,  il motociclista stava percorrendo a bordo della sua Mv Agusta la strada provinciale Palazzaccio (poco dopo il camping Belvedere) in direzione Fontespina. All’altezza del civico 24 di Contrada Migliarino una Bmw X1 condotta da E.G. stava uscendo dalla sua villetta per immettersi nella carreggiata in direzione opposta rispetto a quella con la quale procedeva il centauro. Secondo una prima ricostruzione il sole avrebbe reso impossibile la visibilità della strada accecando il conducente della vettura che non si sarebbe accorto dell’arrivo di Agostinelli. Terribile l’impatto: la moto sbalza contro la parte anteriore del Suv e finisce all’interno del cancello della villetta in mille pezzi. Matteo cade a terra dopo aver colpito violentemente il parabrezza andato in frantumi. Muore sul colpo.

Sul posto immediatamente gli operatori del 118 non hanno potuto far altro che constatare il decesso tanto che è stata rimandata indietro anche l’eliambulanza pronta ad intervenire da Ancona. Lo scontro è stato impressionante. Illeso invece INCIDENTE-MORTALE-2-300x199il conducente della vettura, un uomo di mezza età che stava raggiungendo i familiari per andare a messa. Matteo Agostinelli era abbastanza conosciuto in città: gestiva con altri il circolo Black and White di Corso Vittorio Emanuele e faceva il rappresentante di calzature a Milano per la Falc. Amava le moto, stava tornando a casa.  Sul posto per i rilievi anche la Polizia Stradale e i Vigili del Fuoco. La strada è rimasta chiusa per circa tre ore.

(redazione CM)

INCIDENTE-MORTALE-1-685x1024

La moto di Matteo Agostinelli

 

INCIDENTE-MORTALE-3-300x198



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X