Pettinari promuove Micheli
“Finalmente è tornato lo Sferisterio”

MOF - La magica serata della Bohème ha convinto il presidente della Provincia: "Il direttore artistico verso la conferma" (GUARDA IL VIDEO)
- caricamento letture
boheme-000

La Bohème convince il pubblico (clicca sull’immagine per guardare il video)

 

PETTINARI-MACERATA-OPERA

Il presidente Pettinari all’ingresso dello Sferisterio

di Alessandra Pierini

«Finalmente è tornato lo Sferisterio»: con queste parole Antonio Pettinari, presidente della Provincia di Macerata e vice presidente dell’Associazione Sferisterio ha commentato la serata di ieri sera, seconda in cartellone, prima della Bohéme. Sarà stata l’originalità della scenografia o l’atmosfera adrenalinica, così diversa da quella di solito molto più ingessata che caratterizza il tempio della lirica o ancora la consapevolezza del pericolo maltempo scampato (nonostante i continui lampi, non è caduta una sola goccia d’acqua fino a mezz’ora dopo la chiusura dello spettacolo) o persino la presenza di una grande soprano come Rajna Kavailanska che della storia dello Sferisterio ha interpretato alcune delle puntate fondamentali (leggi l’articolo), fatto sta che lo Sferisterio ieri sera aveva un’aura  e ha regalato la sensazione di tornare a splendere. Anche il dibattito sulle scelte, a volte coraggiose del regista Leo Muscato e dei suoi (leggi la recensione), ha contribuito ad animare la serata. «Lo Sferisterio che conoscevamo e amavamo – ha proseguito Pettinari –  per qualche tempo è rimasto nell’ombra ma abbiamo lavorato per coinvolgere tutti e vogliamo che in futuro coinvolga l’intera provincia». Pettinari si è lasciato anche andare: «Il direttore artistico si sta comportando benissimo, aspettiamo l’ultima sera  ma è già sulla buona strada per una riconferma». Conferma che potrebbe essere annunciata già nella riunione del CdA di domani mattina e che vorrebbe dire stesura del cartellone dell’anno 2013 in tempo per poterlo annunciare prima della fine della stagione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X