Parla dal monumento inaugurato dal Duce: stop al comizio

CORRIDONIA - Vigili urbani interrompono il discorso del candidato sindaco Ciocci
- caricamento letture

disordini-chiusuraFinale di campagna elettorale con parapiglia ieri a Corridonia, dove il candidato sindaco della lista civica Lega per le Marche Luigi Ciocci si e’ messo a parlare dal monumento al sindacalista rivoluzionario Filippo Corridoni, inaugurato da Benito Mussolini, ma è stato interrotto dai vigili urbani, che hanno allontanato a fatica lui e i suoi, e rimosso i pannelli con i manifesti elettorali che Ciocci si era portato dietro. L’autorizzazione al comizio era per la scalinata della Chiesa di San Francesco. Ma Ciocci insiste, ”era per tutta la piazza”.

disordini-chiusura1-300x225disordini-chiusura2-225x300



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X