Luci al Recchioni, in palio la vetta
Il Tolentino cerca il blitz a Fermo

ECCELLENZA - I cremisi, secondi in classifica, vogliono il sorpasso. Si gioca alle 20.30. L'estremo Cantarini presenta la gara: "Non ci va bene il pareggio, andiamo alla ricerca della vittoria". Mister Mobili può contare sull'intera rosa a disposizione, nei canarini torna Fusco
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Cantarini

Il portiere del Tolentino Loris Cantarini abbraccia i compagni dopo un successo

di Andrea Busiello

Big match al Recchioni di Fermo. Domani sera (in campo alle 20.30) si sfidano Fermana e Tolentino per la leadership del massimo campionato d’Eccellenza. I canarini di mister Scarafoni sono in vetta al torneo con un punto di vantaggio rispetto alla truppa allenata da mister Roberto Mobili (45 a 44) e nel big match di domani c’è in palio una fetta di stagione. Due risultati su tre a disposizione per i cremisi? Lo abbiamo chiesto al portiere del Tolentino Loris Cantarini: “Non va bene il pareggio. Andiamo a Fermo con il chiaro intento di vincere. Siamo molto motivati ed abbiamo una gran voglia di fare una bella partita”. Quando chiediamo a Cantarini chi tema della compagine canarina ecco la risposta: “Hanno una rosa molto ampia e parliamo di una squadra molto forte”. Il Tolentino arriva a questa sfida con l’intera rosa a disposizione e questa è una bella notizia per mister Mobili. Cantarini per superstizione non si sbilancia sul risultato della sfida ma indica in due atleti cremisi i possibili match winner: “Melchiorri e Iacoponi sono due grandi giocatori, speriamo che domani decidano il confronto a nostro favore”. E’ un Tolentino carico e deciso quello che sarà in campo al Recchioni contro la capolista Fermana. Nella compagine canarina torna in campo dopo 2 giornate di squalifica Fusco mentre è ancora indisponibile Brizzi.

tolentino_fermana_14-300x267

L'attaccante del Tolentino Federico Melchiorri

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X