Guida contromano lungo le mura
Scontro frontale tra due auto

MACERATA - Un giovane sambenedettese, confuso dai lavori in corso, ha provocato un incidente in cui è stato coinvolto il maceratese Gabriele Micarelli. Fortunatamente nessuna grave conseguenza
- caricamento letture

frontale_muradi Alessandra Pierini

Uno scontro frontale lungo le mura della città di Macerata non si vedeva da decenni. Da quando infatti è stato istituito il senso unico lungo l’anello che costeggia il centro storico i veicoli, andando tutti nella stessa direzione non hanno mai incontrato di questi problemi. Dopo tanti anni, oggi pomeriggio intorno alle 15, due veicoli si sono scontrati frontalmente subito dopo la curva in prossimità di Porta San Giuliano. Gabriele Micarelli, attivo militante di Pensare Macerata e organizzatore di eventi, stava percorrendo a bordo della sua Fiat Punto  via Diomede Pantaleoni in direzione Rampa Zara quando si è accorto dell’arrivo, in senso opposto, di una Bmw condotta da un giovane sambenedettese. Il ragazzo, non residente in città, trovato lo sbarramento all’inizio di viale Leopardi, non è riuscito a interpretare in modo corretto la segnaletica e ha pensato di tornare indietro facendo inversione di marcia su strada, percorrendo via Pantaleoni al contrario. Quando dalla curva è spuntata l’auto di Micarelli, i due hanno cercato invano di evitare l’urto. Nonostante il forte impatto e i danni alle automobili, fortunatamente gli occupanti i veicoli non hanno riportato gravi conseguenze.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X