Le befane scendono a colpi di scopa
dalla torre civica di Macerata

Tanta gente in Piazza della Libertà per assistere al concorso di bellezza tra le vecchine
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
befana_6_gennaio_2011_12-300x200

Miss Befana 2011

di Beatrice Cammertoni

Nella splendida cornice di Piazza della Libertà gremita di pubblico, è stata incoronata questo pomeriggio Miss Befana 2011. Il suo nome è Cucinotta, ha 203 anni, viene dalla Sicilia ma non ha nulla a che fare con la bellissima attrice «E’ lei che mi ha copiato il nome» ha sottolineato la neo eletta miss. L’iniziativa, organizzata dalla Pro loco di Villa Potenza e patrocinata dal Comune di Macerata ha visto le vecchine con le scarpe rotte e i sacchi colmi di caramelle sfidarsi fino all’ultimo colpo di scopa per ottenere l’ambito titolo. Se Libeccia, la befana scordareccia, aveva dimenticato la scopa, la befana  contadina ha invece portato una pala dal doppio uso, pala di giorno e mezzo di locomozione volante nella notte del 6 gennaio.

befana_6_gennaio_2011_14-300x200

Piazza della Libertà gremita

La folla di bambini e genitori presente questo pomeriggio ha assistito al passaggio di testimone tra Ludmilla, 298 anni e proveniente dalla Nuova Zelanda,vincitrice dell’edizione 2010 e la neo-eletta Cucinotta. La giovane giuria composta da Lorenzo, Lorenzo, Ilaria, Rachele, Virginia, Melissa, Maria e Laura ha premiato la Miss Siciliana con un viaggio offerto dalla Vabeltour, mentre la seconda classificata Caterì se ne è tornata a Canicattì con un bel paio di scarpe offerto dalla Oberdan Dolci. Morgana, la Befana più anziana con più di 1000 anni di età ha invece ricevuto un buono d’acquisto per il maglificio Pamira grazie al suo terzo posto.

befana_macerata-2-300x208

Il vice sindaco Irene Manzi

Sul palco anche una sfilata di bambini che hanno indossato gli abiti di Clayeux, negozio del centro storico, e bellissime modelle con i capi proposti dalla Mapell, storico marchio della pelletteria.Si sono esibiti in un balletto a tema gli atleti della palestra Extil e Cristian Mancini, musicista prodigio di 7 anni ha suonato per la piazza motivi natalizi. Il saluto dell’amministrazione comunale è arrivato attraverso il vice-Sindaco Irene Manzi che ha espresso molta soddisfazione non solo per l’iniziativa di oggi ma anche per il natale maceratese. Tanta la gente in centro storico in questo periodo di festa: “E’ bello tornare qui oggi dopo aver salutato insieme l’arrivo del 2011 solo pochi giorni fa. Siamo di nuovo qui in piazza per l’Epifania, che tutte le feste si porta via. Questa atmosfera è ormai la caratteristica delle feste natalizie nella nostra città”.

befana_macerata-4-300x207

Le sorprese non sono terminate  con l’elezione di Miss Befana: concluso il concorso, il pubblico ha assistito con il naso all’insù alla sfida tra altre due vecchine molto più coraggiose. Genoveffa e Ageltrude, donate alla città dal Comando dei Vigili del Fuoco di Macerata, si sono calate giù dalla torre dell’orologio in una gara all’ultima scopettata e senza esclusione di colpi.

In piazza per tutto il pomeriggio anche lo stand della proloco di Macerata che distribuiva castagne, mentre a chiudere l’iniziativa è stata l’estrazione dei numeri vincenti della lotteria organizzata dalla Croce Verde, tra le note della Pasquella cantata dalla Pro loco di Piediripa.

(foto di Guido Picchio)

befana_6_gennaio_2011_17-289x300

befana_macerata-5-273x300 befana_macerata-3-300x200 befana_macerata



befana_6_gennaio_2011_15-300x200

befana_6_gennaio_2011_11-300x200
befana_6_gennaio_2011_10-300x231

befana_6_gennaio_2011_18-300x221

Le befane dei Vigili del Fuoco si sono calate dalla torre

befana_6_gennaio_2011_20-300x200

La Pro loco di Piediripa ha cantato la tradizionale pasquella

befana_6_gennaio_2011_02-300x221

Miss Befana 2010 ha lasciato lo scettro

befana_6_gennaio_2011_01-300x213

Cristian Mancini, prodigio della tastiera

befana_6_gennaio_2011_09-276x300
befana_6_gennaio_2011_08-300x267

befana_6_gennaio_2011_07-300x200

Le ballerine della palestra Extil

befana_6_gennaio_2011_06-300x202
befana_6_gennaio_2011_05-204x300
befana_6_gennaio_2011_04-300x230

befana_6_gennaio_2011_19-300x205

Lo stand della Pro loco di Macerata

befana_6_gennaio_2011_03-300x200

I bambini hanno votato le miss

befana_6_gennaio_2011_16-245x300



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X