Maceratese, Grcic out un mese
Intanto è quasi fatta per De Falco

I biancorossi domenica andranno nella tana della capolista Sambenedettese
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Grcic-in-anticipo

di Andrea Busiello

Il responso dell’ecografia non è stato dei più confortanti per il croato Grcic che ha accusato un forte stiramento e sarà out dai campi di gioco per un mese. Dunque situazione che non tende a delinearsi in positivo per la Maceratese che oltre alla classifica non proprio positiva, deve anche fare a meno per almeno 3-4 partite di un atleta che era diventato il perno della difesa. Peccato, ma in casa biancorossa già si pensa a tornare sul mercato per rinforzare il reparto arretrato privo di Grcic (nella foto alle prese con un avversario) per un mese, come detto. Infatti, tra oggi e domani dovrebbe essere tesserato il difensore ex Puteolana De Falco, trent’enne di qualità che potrebbe dare una mano alla Maceratese. In merito, abbiamo sentito il direttore sportivo della Maceratese Giuseppe Sampino che conferma l’indiscrezione: “Purtroppo Grcic starà fermo per un mese e noi dobbiamo assolutamente tornare sul mercato per rinforzare la squadra, priva di una pedina di spessore come il croato. Conto entro la giornata di domani di ufficializzare l’acquisto di un centrale difensivo”. Nel frattempo la squadra continua la sua preparazione in vista della difficilissima sfida in casa della capolista Samenedettese in programma per domenica prossima al Riviera Delle Palme; sfida improba sulla carta ma la Maceratese d’ora in avanti non può più permettersi il lusso di guardare l’avversario che ha di fronte, deve fare punti ovunque. San Benedetto compresa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X