Maceratese.it, il “covo”
dei tifosi biancorossi

La parola a Marco Ciccarelli, responsabile del sito web
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

sito www.maceratese.it

di Andrea Busiello

I tifosi della Maceratese, tantissimi, si incontrano nella rete in una community di grande rilevanza che è rappresentata dal sito www.maceratese.it nel quale c’è l’opportunità di discutere della propria squadra del cuore mettendo le proprie opinioni su tutto quello che caratterizza la formazione biancorossa. Noi siamo andati ad esplorare questo mondo creato da Marco Ciccarelli (nell’immagine in basso) e abbiamo sentito lui stesso sul perchè della nascita di questo sito di dibattito e le proprie idee riguardo al futuro della società.

Ciccarelli, quando è nata quest’idea del sito sulla Maceratese?

“L’idea mi era venuta alcuni anni fa ed alla fine siamo andati on line nell’agosto del 2006”.

Di cosa si discute?

“Diciamo che noi abbiamo a cuore quello che succede alla Maceratese e dunque nel sito, precisamente nel forum, si discute di tutto quello che riguarda la nostra squadra. Le discussioni sono sempre creative e come detto mettono in primo piano le esigenze della Maceratese”.

Quanti sono gli utenti registrati?

“Al momento 186 però le persone che commentano attivamente tutte le settimane sono una trentina circa. Il mio invito è anche a tutti quelli che sono registrati e che non commentano di poter cominciare a discutere sulle vicende della nostra squadra del cuore”.

Marco Ciccarelli

Mi diceva che oltre a lei a gestire il sito c’è anche un’altra persona…

“Si, si tratta “de Lu Vecchiu”. Gestisce insieme a me il sito e si fa chiamare così in città quindi è superfluo dire il suo nome e cognome. Il mio nick name invece è Pixie 76″.

Le sue aspettative per la Maceratese di quest’anno?

“Quelle di centrare almeno i play off. La squadra è buona però mi auguro che venga effettuato qualche ritocco per migliorare il tasso tecnico del gruppo. Sono convinto che l’obiettivo dei play off è ampiamente alla nostra portata e mi auguro che possa essere raggiunto”.

Lei stesso poco fa diceva di voler un rapporto migliore con la società…

“Si, mi auguro che in futuro la società sia più in simbiosi con le esigenze di noi tifosi. Noi siamo tutti raggruppati nella “Sportiva” che è un’associazione creata da tifosi della Maceratese della quale io sono un socio e come detto, la mia speranza è che la società instauri rapporti sempre migliori con noi tifosi”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X