Seconda categoria, ultimi 90′ mozzafiato:
Mogliano ad un passo dalla promozione

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

di Andrea Busiello

Ultimi 90′ di campionato che devono emettere ancora diversi verdetti in Seconda categoria. C’è tanta carne al fuoco ed allora senza perderci in chiacchiere ecco i numeri che parlano da se. Nel girone E dopo la promozione del Montelupone saranno ancora molti i verdetti da emettere in un raggruppamento dove Cluentina ed Appignanese sono già certe di disputare i play off. Per gli altri due posti sono in tre a contenderseli con Sambucheto e Telusiano in posizione di favore rispetto al San Claudio. In coda? Può succedere di tutto. Innanzitutto ancora da vedere chi retroederà direttamente in Terza categoria con Macerata 1921 a quota 21 (che caso!), Nuova Vigor Sma 22 e Colbuccaro 24. Quest’ ultimi sono ad un punto dai play out certi ed in teoria dovrebbero centarli, dunque il discorso rimane su Macerata 1921 e Nuova Vigor Sma per l’ultima piazza. Per i play out due tra le tre citate sopra ed altre due tra Villa 2003, Sforzacosta, Nuova Porto Potenza e Rione Pace con le ultime due in condizione di vantaggio rispetto alle altre.

Passiamo al girone F dove la situazione è leggermente più fluida a 90′ dalla fine della stagione regolare. Il discorso che vale la promozione diretta in Prima categoria è cosa a due tra Mogliano e Samb Montecassiano anche se i primi hanno il vantaggio di due punti e dell’incontro interno contro il Victoria Strada ormai salvo. Dunque possiamo tranquillamente dire che a questo punto della stagione solo il Mogliano può gettare alle ortiche la promozione. Detto ciò passiamo alla zona play off con una delle due sopra ad occupare la seconda piazza e poi Castelraimondo, Fiuminata e Sarnano già certe del piazzamento per gli spareggi promozione. Da decidere solo la posizione nell’ultimo turno. In coda già retrocesso il Pioraco anche qui sono già certe dell’appendice di stagione Petriolo, Fabiani Matelica, Esanatoglia e Colmurano. Dopo gli ultimi 90′ saranno emessi gli accoppiamenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X