Rodrigao carica la Lube
Semifinale con Piacenza

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

rodrigao-g

di Andrea Busiello

Un’ottima Lube liquida in poco più di un’ora la Tonno Callipo Vibo Valentia che a dire il vero non ha opposto troppa resistenza dando la sensazione in tutti i parziali di partire già battuta. Per i biancorossi di coach Fefè De Giorgi si aprono ora le porte della final four in programma a Forlì sabato e domenica. L’avversario di Vermiglio e company sarà Piacenza che ha superato il Montichiari degli ex binacorossi Paparoni e coach Berruto con un netto 3 a 0. La semiffinale si gioca sabato alle ore 16.15 (diertta Sky Sport 2).
Noi dopo la buona prestazione di ieri abbiamo sentito il carioca Rodrigao (migliore in campo contro Vibo) che si è definito carico e voglioso di tornare a Macerata con la Coppa.

Rodrigao partiamo dal match di ieri, una gran bella Lube…

“Si concordo abbiamo fatto davvero un bel match ma noi a dire il vero ero convinto che giocavamo questo tipo di partita perchè siamo abituati a giocare sfide singole e dunque quando la posta in palio sale noi ci siamo sempre”.

L’eliminazione di Trento l’ha sorpresa?

“No perchè appena finita la nostra sfida mentre chiacchieravo con alcuni tifosi di Macerata gli ho detto che Treviso vinceva il match perchè aveva giocatori più abituati a queste partite secche e alla fine è stato proprio così”.

L’anno scorso la corsa verso la Coppa iniziò con un sonante 3-0 a Modena, quest’anno avete iniziato allo stesso modo…

“Speriamo che anche l’epilogo sia il medesimo. Abbiamo lavorato in palestra molto in questo periodo per arrivare in forma a questo appuntamento e mi auguro di tornare a Macerata con la Coppa”.

I tifosi biancorossi vi seguiranno in massa sabato, se la sente di fare un pronostico?

“Sono felice che sabato avremo molti tifosi vicino a noi e garantisco che daremo il massimo anche perchè questi tifosi meritano tante soddisfazioni”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X