Percorso ciclopedonale
al parco di Fontescodella:
avviati i lavori di realizzazione

MACERATA - Gli assessori Marchiori e Renna: «Opera strategica per la mobilità ecologica grazie alla visione dell'amministrazione Parcaroli e a un uso responsabile delle risorse economiche»

- caricamento letture
ciclopedonali-2-650x574

Gli assessori Marchiori e Renna

Sono iniziati i lavori per la realizzazione del percorso ciclopedonale che attraverserà il parco di Fontescodella in modo da completare l’asse tra il Palasport e i giardini Diaz. Un tracciato interamente fuori sede stradale, con nuove staccionate, pavimentazione, illuminazione e alberature.

ciclopedonali-1-325x278L’intervento, interamente finanziato con fondi Pnrr, rappresenta un ulteriore passo avanti per dotare la città di infrastrutture dedicate alla mobilità dolce in ambiente green. Ad aggiudicarsi l’appalto è stata l’impresa Di Murro Francesco srl di Frosinone mentre il progetto è stato realizzato dalla Fima Engineering srl con gli architetti Filiberto e Maurizio Andreoli.

«Annunciamo con soddisfazione l’avvio di questa opera strategica per la mobilità ecologica: le ciclopedonali ormai sono realtà grazie alla visione dell’amministrazione Parcaroli e a un uso responsabile delle risorse economiche – hanno commentato l’assessore ai Lavori Pubblici Andrea Marchiori e l’assessore con delega alla Ciclopedonali Paolo Renna -. Oltre al percorso ciclopedonale, l’investimento consentirà di riqualificare i sottopassi di collegamento con i giardini Diaz e via Ferrucci, altro obiettivo su cui ci eravamo fortemente impegnati visto lo stato di preoccupante degrado in cui erano stati lasciati».

Niente piscine, niente pista da sci: Fontescodella apre ad altri sport. Il cantiere è partito (Foto)

 

Piste ciclabili, nuovo progetto Accolte alcune osservazioni Tagliati i tratti lungo i fossi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X