Russell Crowe “ascolano”:
a Sanremo tra cittadinanza,
olive e la maglia del Picchio (Video)

AL FESTIVAL incontro tra l'attore premio Oscar e il sindaco di Ascoli che gli consegna una targa di travertino con la cittadinanza onoraria. Coinvolta anche la squadra di calcio che lo invita al Del Duca

- caricamento letture

WhatsApp-Image-2024-02-08-at-19.55.47

Russell Crowe omaggiato da una maglia dell’Ascoli Calcio (foto Ascoli Calcio)

 

di Pier Paolo Flammini

Un piatto di olive all’ascolana, la compagnia del sindaco di Ascoli Marco Fioravanti che gli ha donato una targa in travertino simboleggiante la cittadinanza onoraria conferita lo scorso mese di gennaio, la maglia numero 1 omaggio dell’Ascoli Calcio: per Russell Crowe, premio Oscar per il film “Il Gladiatore”, ospite straniero di grido nella serata di giovedì al Festival di Sanremo, l’antipasto è tutto di marca ascolana, come potete vedere dal video e dalle foto diffuse dall’Ascoli Calcio. Di seguito la nota stampa dell’Ascoli Calcio e, a seguire, quella del Comune di Ascoli.

ASCOLI CALCIO – “Sono felicissimo del vostro invito al Festival di Sanremo e non vedo l’ora di raggiungervi lì. Ho scoperto di essere anche di origini italiane, precisamente di Ascoli Piceno, un legame di sangue. Ciao Italia, fammi sognare, scatenate l’inferno!”. Parole di Russell Crowe, intervenuto in videochiamata nel gennaio scorso da Fiorello all’interno della trasmissione “Viva Rai2”.

Il celebre attore, che stasera sarà ospite d’onore del Festival di Sanremo con la sua band, ha ricevuto oggi pomeriggio nel suo hotel la maglia storica bianconera che l’Ascoli Calcio gli ha fatto recapitare insieme ad una lettera. Il Club ha voluto omaggiare il premio Oscar Russell Crowe per il suo legame di sangue con Ascoli Piceno, ufficializzato dallo stesso attore, che il prossimo 11 luglio sarà in città per la sua tournée italiana con la band “Russell Crowe & The Gentlemen Barbers”.

Grazie Russell, ti aspettiamo presto nell’ “arena” del Del Duca!

COMUNE DI ASCOLI – Russell Crowe riceve dal Sindaco Fioravanti a Sanremo la cittadinanza e la targa in travertino della città di Ascoli Piceno.

L’acclamato attore Russell Crowe, in occasione della sua performance prevista per questa sera al Festival di Sanremo, ha ricevuto la cittadinanza onoraria da parte della pittoresca città di Ascoli Piceno, e ha colto l’occasione per esprimere il suo affetto per questa gemma nascosta delle Marche. Accanto al Sindaco Fioravanti, Crowe ha manifestato il suo apprezzamento per le bellezze naturali, l’architettura storica e l’atmosfera accogliente di Ascoli Piceno.

Inoltre, Crowe è stato omaggiato con una targa in travertino, simbolo tangibile del legame indissolubile tra l’attore e la città e con un invito dell’hotel Guiderocchi, presso il quale avrà una stanza dedicata. Con l’occasione, ha ricevuto con entusiasmo la maglia dell’Ascoli Calcio, sottolineando il suo passato da attaccante.

Crowe ha anche ricevuto i prodotti tipici del villaggio del festival di Sanremo della regione Marche, restando colpito dal ricco patrimonio enogastronomico della zona.

Il sindaco di Ascoli Piceno ha espresso la sua gratitudine per il sostegno e l’entusiasmo di Russell Crowe nel promuovere la città, e ha ricordato come la città lo attenda l’11 luglio 2024 per il live assieme alla sua band nella splendida cornice di piazza del popolo.

Il trisavolo di Russell Crowe nacque a Fidenza: il “Gladiatore” non ha origini picene

Russell Crowe e le origini marchigiane, l’Archivio di Stato: «Nessuna prova che il trisavolo sia nato ad Ascoli»

Russell Crowe e il trisavolo Luigi Ghezzi, quattro ipotesi: da Ascoli a “Sandino”, da Parma a Grottammare

Le origini marchigiane di Russell Crowe: «Il mio trisavolo nato ad Ascoli»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X