“Macerata Racconta”, arrivano
i dodici candidati al Premio Strega

FESTIVAL in programma dal 2 al 7 maggio con il tema “I Mostri”, tra i 50 appuntamenti in calendario il focus su quello del giorno conclusivo, in programma alle 17.30 al cinema Italia: ad intervistare i protagonisti sarà Loredana Lipperini

- caricamento letture

8-5-Dozzina-finalista-Premio-Strega-2022-650x433

Macerata Racconta scalda i motori in vista dell’avvio della dodicesima edizione del festival che torna in città dal 2 al 7 maggio con il tema “I Mostri”. Tra i 50 appuntamenti in calendario da segnalare quello del 7 maggio, alle 17.30, al cinema Italia quando Loredana Lipperini, giornalista, narratrice e amatissima voce di “Fahrenheit” su Radio3, intervisterà i 12 candidati del Premio Strega 2023.

3-5-Premio-Macerata-Racconta-Giovani-2-325x217Unica tappa marchigiana del tour ufficiale di presentazione della “dozzina, promosso da Fondazione Bellonci, Strega Alberti Benevento Spa e Bper Banca, porterà a Macerata gli autori Silvia Ballestra, Maria Grazia Calandrone, Andrea Canobbio, Gian Marco Griffi, Vincenzo Latronico, Romana Petri, Rosella Postorino, Igiaba Scego, Andrea Tarabbia, Maddalena Vaglio Tanet, Carmen Verde. A rappresentare l’autrice Ada D’Adamo, recentemente scomparsa, e il cui libro rimane in gare, sarà l’autore Davide Orecchio.

L’incontro ad ingresso libero e senza prenotazione, sarà valido anche come formazione per insegnanti ed educatori. Infatti, Macerata Racconta vuol dire anche formazione professionale e didattica. Grazie al patrocinio dell’Ordine degli avvocati di Macerata e la collaborazione del “Museo della Scuola Paolo e Ornella Ricca” dell’università di Macerata, dieci appuntamenti del festival sono accreditati come incontri che rilasciano crediti formativi. Per conoscere gli eventi accreditati consultare il programma o il sito della manifestazione https://www.macerataracconta.it.

3-5-Premio-Macerata-Racconta-Giovani-325x217Altro importante momento del festival legato ai Premi è quello del Premio Macerata Racconta Giovani, giunto alla nona edizione, che si divide in tre distinte sezioni e vede coinvolti tutti gli Istituti Comprensivi della Città, il Corso di letteratura per l’infanzia del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università di Macerata e gli Istituti Comprensivi di Caldarola, Belforte, Morrovalle, Montecassiano e Camporotondo. Un totale di oltre 40 classi delle scuole primarie e secondarie con circa 800 studenti coinvolti i quali, ispirandosi ai libri scelti come traccia dagli organizzatori, hanno realizzato i loro racconti originali da sottoporre alla Giuria del Premio.

3-5-Premio-Macerata-Racconta-Giovani-1-325x217A questa felice compagine di scrittori in erba, si aggiungono i 200 studenti universitari che si sono invece cimentati nella realizzazione di un booktrailer, ispirandosi ai classici della letteratura per l’infanzia. I lavori realizzati sono stati pubblicati sul canale You Tube di Macerata Racconta per essere votati entro il 27 aprile, poi dal 2 maggio saranno resi nuovamente disponibili al pubblico, sempre sullo stesso canale. Le Premiazioni avverranno al Cinema Italia il 2 maggio mattina, a partire dalle ore 10, per gli Istituti Comprensivi Fuori Comune e il 4 maggio mattina, a partire dalle ore 9, per quelli della città di Macerata e saranno condotte da Lucia De Luca con l’intervento dell’autore Alessandro Riccioni. Mentre, la Premiazione della sezione Booktrailer si svolgerà il 2 maggio alle 14 presso il Polo Bertelli, con la conduzione del professor Juri Meda.

Macerata Racconta, come assistere agli incontri con Dante Ferretti e Concita De Gregorio

Macerata Racconta, 50 appuntamenti con grandi firme e lo Strega tour: «Palcoscenico di grandissima qualità»

Manifesto-Premio-Strega2023-455x650



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X