Raponi oro del Matelica:
4 gol in 3 partite.
Pareggiano tutte le altre maceratesi

PROMOZIONE: IL PUNTO, LA TOP 11 E IL PERSONAGGIO - Il 23enne attaccante biancorosso è decisivo contro la Palmense, come il portiere Ginestra che para un rigore. Reti inviolate fra Corridonia e Aurora Treia e fra Potenza Picena e Monterubbianese. Casette Verdini fa 2 a 2 in trasferta contro la Futura 96 di Martino Martinelli
- caricamento letture

 

Top-11-Promozione-12-andata-650x325

La top 11 di Promozione

di Michele Carbonari

È la giornata dei pareggi, la 12esima di andata, per le squadre maceratesi impegnate nel girone B di Promozione.

Matelica-2-325x224

Una formazione del Matelica

L’unico acuto vincente è quello del rinato Matelica, che al Giovanni Paolo II piega di misura la Palmense trascinato da bomber Raponi (dopo un contrasto in area), a segno da tre partite consecutive, alla quarta marcatura di fila. Sono anche altri i biancorossi di mister Ciattaglia protagonisti del sabato: il portiere Ginestra para un rigore, mentre Carletti Orsini e Chornopyshchuk colpiscono un palo a testa. Come detto, le altre dividono la posta in palio. Trodica e Civitanovese (1-1) non hanno annoiato di certo il pubblico presente al San Francesco. Il rossoblu Garcia sblocca nel primo tempo, il portiere ospite Taborda neutralizza il penalty di Cingolani ma nulla può, in pieno recupero, al tiro dal dischetto di Frinconi (leggi l’articolo).

Corridonia

Una formazione del Corridonia

Resta inalterato il vantaggio dei ragazzi di Nocera (26 punti) sull’Aurora Treia (18), che chiude a reti inviolate la trasferta di Corridonia (primo pareggio casalingo), in zona playout (13) ma al centro di una classifica ancora cortissima. Poco più il Potenza Picena, incapace di sfondare contro la Monterubbianese e quindi artefice di un altro risultato ad occhiali. Ricca di gol e di emozioni, invece, la sfida fra la Futura 96 del nuovo tecnico Martino Martinelli e il Casette Verdini. I padroni di casa fermani aprono e chiudono le marcature del 2 a 2 finale, nel mezzo in gol gli amaranto grazie alla perla su punizione di Russo, che poco prima aveva anche servito l’assist per il colpo di testa del capocannoniere Ulivello. Riposava la Cluentina.

raponi-riccardo

Riccardo Raponi (attaccante del Matelica)

La top 11 (3-4-3): Taborda (Civitanovese); Rossini (Potenza Picena), Bigoni (Corridonia), Merli (Matelica); Pianelli (Casette Verdini), Frinconi (Trodica), Russo (Casette Verdini), Ciccarelli (Trodica); Raponi (Matelica), Voinea (Aurora Treia), Garcia (Civitanovese). All.: Ciattaglia (Matelica).

Il personaggio della settimana: Riccardo Raponi (Matelica). Il 23enne attaccante biancorosso è l’uomo più in forma della squadra e i suoi gol iniziano a portare finalmente punti. Vana la doppietta contro l’Atletico Centobuchi, ecco che un punto contro il Monticelli e ben tre grazie a quello che nell’ultimo turno ha messo ko la Palmense. E il Matelica esce momentaneamente dalla zona playout.

Risultati e classifiche, dalla Serie D alla Terza categoria

Con due rigori il Trodica spaventa la Civitanovese: ne segna solo uno e finisce in pareggio



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X