«Parcaroli, che fine hanno fatto sgambatoi
e riqualificazione delle aree verdi?»

MACERATA - Interrogazione di Alessandro Marcolini (Pd) in Consiglio sullo stato di avanzamento di questo tema del programma elettorale
- caricamento letture
Marcolini_FF-12-325x217

Alessandro Marcolini

 

«Faremo sgambatoi e il cimitero per cani» è stata una delle promesse elettorali più ricorrente nel pre elezioni di Macerata, ma che fine ha fatto a urne chiuse? E’ quello che domanda in sintesi Alessandro Marcolini del Pd, che ha presentato un’interrogazione in Consiglio che ha appunto come tema  «riqualificazione delle grandi aree verdi, degli spazi verdi all’interno dei quartieri, e relativa costante manutenzione degli stessi; creazione di sgambatoi per cani».  Tutti aspetti, ricorda Marcolini, contenuti nelle linee programmatiche del sindaco Sandro Parcaroli e che erano state presentate durante uno dei primi Consigli comunali.

Il consigliere specifica che «ovviamente la pandemia ha ridotto, se non escluso in questo momento, almeno in taluni casi, la frequentazione di aree verdi, luogo di sfogo, di socializzazione ed integrazione. Ma considerato che nessuna notte è così lunga da impedire al sole di risorgere, con la bella stagione queste aree e spazi verdi, presenti in ogni zona della città, ritorneranno presto ad essere frequentati dalla nostra cittadinanza. Ad oggi purtroppo le grandi aree verdi come Giardini Diaz, piazza Pizzarello, parco Fontescodella, parco dell’acquedotto di Villa Potenza, Villa Lauri,  non risultano essere state riqualificate come indicato, così come gli spazi verdi all’interno dei nostri quartieri non risultano essere stati oggetto di quella costante manutenzione dovuta. Altresì mancano, per ogni quartiere (nonostante gli spazi verdi presenti), aree di sgambatoio ad hoc che possano consentire ai proprietari di cani di godere di uno spazio specifico solo per i propri amici a quattro zampe». Per questo Marcolini chiede all’amministrazione «se ha intenzione di iniziare le attività di riqualificazione e manutenzione etc. sopra ricordate e previste nelle Linee programmatiche, ed in caso di risposta positiva, quali iniziative intende mettere in atto per le grandi aree verdi, per gli spazi verdi all’interno dei nostri quartieri, e per la creazione di sgambatoi ad hoc, e in quali tempistiche».

(Fe. Nar.)

Gli “animalisti” Ricotta e Parcaroli: «Faremo sgambatoi e il cimitero per cani»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X