La musica live resiste a Macerata,
prossimo ospite Danilo Sacco

CONCERTI fermi ma non al Potemkinstudio dove Andrea Mei ha trasformato le sale prove in studi di diretta per il format "Effetto live": «E' un delirio, ma nel delirio siamo riusciti comunque a fare le cose». Il 14 marzo si esibirà in streaming l'ex cantante dei Nomadi
- caricamento letture
danilo-1

Danilo Sacco

 

Il mondo della musica live è in crisi totale a causa della pandemia, ma ci sono piccole isole di resistenza che tra investimenti e ingegno continuano a lavorare. Una di queste si trova proprio a Macerata. Si tratta del Potemkinstudio di Andrea Mei, che ha cercato di reinventarsi trasformando le sale prove per metterle a norma e realizzare concerti in diretta streaming. Il prossimo sarà il 12 marzo con un super ospite: Danilo “Kakuen” Sacco, ex voce dei Nomadi, che si esibirà in diretta al costo di 5,49 euro a biglietto.

«Certo, basta un raffreddore per far saltare le prove – spiega Mei -. E’ un delirio, ma nel delirio siamo riusciti comunque a fare le cose. Le sale sono equipaggiate con mixer video e luci ed un computer dedicato solo al video per poter realizzare le dirette con 5 telecamere – spiega Mei -. In questo periodo, ormai, questo è l’unico modo per poter far ascoltare la propria musica, da qui all’estate 2021 difficilmente si potrà riprendere l’attività concertistica. E’ nata cosi con “Effetto live” rassegna di concerti in streaming dalle sale del Potemkinstudio in cui si esibiscono gli artisti del nostro territorio che hanno visto la loro attività ferma per gli effetti della pandemia. Abbiamo avuto per le puntate sotto il periodo natalizio il patrocinio del comune di Macerata. Le puntate precedenti sono andate tutte benissimo, come ascolti Simone Cicconi ha avuto 2290 visualizzazioni, Bip Gismondi piu 4500, Black Banjo 1570, Mecò e i Belli Dentro 2400, Alessandra Dioria & friends più di 1500, il cantautore Luca Lattanzio e Rosetta Martellini che ha portato in scena un suo monologo “Il curioso caso di Benjamin Button”. Questi dati dimostrano l’importanza degli eventi e quanto siano seguiti dalla cittadinanza».

danilo-e-io

Andrea Mei e Danilo Sacco

Mei e Sacco sono legati da una lunga collaborazione e Danilo Sacco è ormai di casa a Macerata. Mei è il suo pianista e produttore e spesso Danilo Sacco e la sua band sono in studio con lui. Danilo Sacco ha all’attivo già tre dischi da solista e numerosissimi concerti in tutta Italia con un vastissimo pubblico che lo segue dovunque. E’ seguito dalla Dm produzioni di Danilo Mancuso una delle più importanti agenzie italiane (Vecchioni, Toto Cotugno, Ricchi e Poveri, Syria…) e presenterà una scaletta di brani che percorreranno la sua carriera.

(Fe. Nar.)

Black Banjo, disco nato nel lockdown C’è anche il sassofono dei Blues Brothers



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X