Ladri in edicola, magro il bottino
Secondo colpo a segno in via Garibaldi

MACERATA - Furto nella notte ai danni dell'attività di Giada Mariani, presi il fondo cassa e alcuni biglietti del bus. «Da una parte me lo aspettavo con tutte quelle che se ne sentono». Il giorno prima nel mirino era finito il centro estetico Estique
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
edicola-e-co-macerata

Edicola&Co. in via Garibaldi

 

Furto in edicola, sparito il fondo cassa e alcuni biglietti del bus. E’ successo a Macerata, in via Garibaldi. La stessa strada dove ieri un uomo è stato arrestato dalla polizia dopo aver aggredito un passante, un farmacista e due agenti (leggi l’articolo). Nel mirino dei ladri o del ladro è finita Edicola&Co. di Giada Mariani. La titolare ha fatto l’amara scoperta stamattina all’alba al momento dell’apertura. «Abbiamo trovato tutto in ordine – racconta – la catena della serranda era aperta e anche la porta, ma abbiamo pensato fosse stato l’autista della consegna giornali. Poi dietro al bancone ho visto i cassetti aperti, quindi mi sono resa conto e subito dopo ho notato che non c’erano più gli spicci in cassa. Hanno preso anche qualche biglietto dell’autobus. Da una parte me lo aspettavo, visto quante se ne sentono e sono abbastanza preparata, infatti non lascio mai soldi e Gratta e vinci all’interno».  Il bottino totale quindi è di una 60ina di euro, più i biglietti. Indagano i carabinieri. La notte prima, sempre in via Garibaldi, era stata derubato il centro estetico Estique. Anche in questo caso i ladri erano scappati col fondo cassa (leggi l’articolo).

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X