Foresta sui marciapiedi,
degrado a Piediripa

MACERATA - Le piante e le erbacce invadono le strade nella zona Pip della frazione
- caricamento letture
degrado-piediripa-3-650x431

Marciapiedi invasi da erbacce

Degrado e incuria a Piediripa di Macerata nella zona Pip. Erbacce non tagliate che invadono i marciapiedi a cui si aggiunge la sporcizia di chi passa e getta cartacce e quant’altro. A segnalare la situazione della zona, dove già in passato sono state registrate situazioni di degrado, è Marco Bernabei che ha realizzato anche una serie di scatti per testimoniare la situazione. «Facendo un giretto a piedi o in bici in quelle zone, peraltro molto frequentate da runners e ciclisti, non possiamo fare a meno di notare che, fatti salvi i marciapiedi più visibili al traffico veicolare, tutti gli altri sono stati lasciati nel degrado più assoluto – dice Bernabei –. E’ talmente tanto tempo che ciò accade da rendere impraticabili la maggior parte di essi, su alcuni sono addirittura nate piante con fusto e da frutto che superano abbondantemente i tre metri. Parliamo di una nuova lottizzazione aperta al pubblico nel 2013 che ha già le sue infrastrutture pedonali fortemente compromesse, e che l’obbligatorio recupero potrebbe comportare dei costi pesanti per la comunità».

degrado-piediripa-2-650x431

degrado-piediripa-1-650x431

degrado-piediripa-3-1-650x431

degrado-piediripa-4-650x431

degrado-piediripa-5-650x431

degrado-piediripa-6-650x431

degrado-piediripa-7-650x431

degrado-piediripa-9-650x431

degrado-piediripa-10-650x431

degrado-piediripa-11-650x431

 

degrado-piediripa-13-650x431

degrado-piediripa-14-650x431

degrado-piediripa-15-650x431

degrado-piediripa-16-650x431

degrado-piediripa-17-650x431



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X